Home Notizie di Calcio e Calciatori

Real Madrid-Juventus, 23 ottobre 2013: pronostico e precedenti

CONDIVIDI

pronostici-NNSono 14 i precedenti ufficiali tra Juventus e Real Madrid, tutti disputati tra Coppa dei Campioni e Champions League: il pareggio non si è mai verificato, la Juve è complessivamente in vantaggio (8 vittorie e 6 sconfitte), ma le statistiche cambiano a Madrid (2 vittorie e 4 sconfitte). Nel primo faccia a faccia entrambe le squadre vinsero 0-1 in trasferta e così il Real vinse 3-1 lo spareggio dei quarti di Coppa dei Campioni del 1962, sul neutro di Parigi. Nel 1986, agli ottavi, il Real vinse invece sia in casa (1-0) che a Torino (2-3). Dieci anni più tardi la prima vendetta bianconera: la Juve perde 1-0 al Bernabeu l’andata dei quarti, ma al ritorno elimina i Blancos grazie ad un 2-0 che li proietta alla vittoria in finale, contro l’Ajax a Roma.

Juve e Real si sono anche scontrate in finale di Champions League, con la compagine di Heinckes che vinse 1-0 ad Amsterdam, con goal in fuorigioco di Mjatovic (1998). Cinque anni più tardi l’ennesima vendetta italiana: la Juve perde 2-1 a Madrid, ma nel ritorno della semifinale vince 3-1…per poi perdere ai rigori nella finalissima, tutta italiana, contro il Milan. Negli ottavi del 2005, invece, furono necessari i supplementari, con entrambe le squadre che vinsero 1-0 in casa e la Juve che segnò il 2-0 nell’extra-time. L’ultimo precedente, infine, risale al 2008, quando la Juve, inserita nello stesso girone del Real, vinse sia l’andata di Torino (2-1) che il ritorno di Madrid (0-2, con doppietta e standing ovation per Del Piero).

Il pronostico – Proprio come il Barcellona ieri al San Siro, anche il Real Madrid parte assai favorito in questo scontro europeo contro un’italiana, almeno secondo i bookmakers. Il Barcellona ha pareggiato come previsto contro il Milan e soltanto sabato prossimo ospiterà proprio il Real Madrid in campionato, per il Clasico di Liga! La Juventus, reduce dal pesante 4-2 in rimonta di Firenze, avrà quindi un’occasione d’oro per pareggiare la sua terza partita consecutiva nel girone di Champions League, proprio come fece l’anno scorso all’esordio. Vedendo le probabili formazioni, il 2-2 non è quindi impossibile, a quota 12.

Ricapitolando, stasera proveremo a scommettere sul primo pareggio…nei 15 precedenti tra Juve e Real. Con 10€ si possono vincere 120€: Real Madrid-Juventus 2-2.