I pronostici della nona giornata di Serie A: domenica 27 ottobre

pronostici-NNIn questa domenica, 27 ottobre 2013, sono in programma 8 partite della 9° giornata di Serie A: qui i relativi pronostici. All’ora di pranzo antipasto che sa di bufala, con il Napoli che non ha mai vinto nelle ultime 5 volte che ha ospitato il Toro! Alle ore 15:00, invece, tante partite: scontro salvezza tra un Bologna ancora a secco di vittorie ed un Livorno reduce da 3 sconfitte consecutive, mentre il Catania cambia tecnico prima di ricevere un Sassuolo galvanizzato dalla sua prima vittoria in Serie A; il Chievo, reduce da 4 sconfitte consecutive, ospita una Fiorentina in piena forma, mentre il Gasp, ancora imbattuto, farà visita alla Juve, mai vincente in Champions League; ostiche trasferte per Milan (a Parma) e Roma (a Udine), mentre Lazio-Cagliari sarà l’unico posticipo serale.

Napoli – Torino (ore 12:30): Sembra una maledizione e non si può certo dire che a Napoli siano poco scaramantici. I granata non perdono al San Paolo da una vita e l’anno scorso fu lo sciagurato retropassaggio di Aronica a rimetterli incredibilmente in gara (1-1). Aronica non c’è più: vittoria al Napoli, a quota 1.35.

Bologna – Livorno (ore 15:00): Il Livorno ha sempre perso negli ultimi 3 precedenti contro il Bologna, senza nemmeno mai segnare, ma questa volta il Bologna è ultimo in classifica, ancora a caccia della sua prima vittoria stagionale. Sarà una gara noiosa, con il classico under a quota 1.65.

Catania – Sassuolo (ore 15:00): Maran è andato via: è De Canio, il nuovo allenatore del Catania. Entrambe queste squadre hanno vinto 1 sola volta in campionato, segnando davvero poco. Se quella del Sassuolo sembra di gran lunga la difesa più ridicola della Serie A, il Catania dovrà fare a meno di ben 6 difensori, domenica pomeriggio! “Goal” nell’aria, dunque, a quota 1.65.

Chievo – Fiorentina (ore 15:00): Reduce da 4 sconfitte consecutive (6 in 8 giornate), il Chievo ha già perso 3 volte in casa, mentre la Fiorentina ha vinto sia domenica scorsa (4-2 contro la Juventus) che giovedì sera (3-0 contro il Pandurii) umiliando sempre gli avversari. L’ennesima vittoria viola è quindi probabile, a quota 2.05.

Juventus – Genoa (ore 15:00): Gasperini ha guadagnato 4 punti in 2 giornate e l’anno scorso il Genoa strappò un insperato punto allo Stadium (1-1), ma difficilmente la Juventus perderà la sua 3° partita consecutiva, dopo le trasferte di Firenze (4-2) e Madrid (2-1). Vittoria assai probabile, quindi, per i padroni di casa (a quota 1.20).

Parma – Milan (ore 15:00): Cassano ospita il suo ex Milan, ma il Parma non ha mai sconfitto i rossoneri negli ultimi 6 tentativi, perdendo ben 5 volte! Mentre il Parma ha appena perso in rimonta a Verona, il Milan ha bloccato un certo Barcellona martedì scorso e merita quindi una doppia chance, con l’X2 a quota 1.30.

Udinese – Roma (ore 15:00): Big-match al Friuli, con la capolista Roma che ha sempre vinto, ma che dovrà vedersela con un Udinese imbattuta in casa da ben 20 partite di Serie A! Goal e spettacolo non dovrebbero quindi mancare, con la capolista logicamente favorita nonostante le assenze di Totti e Gervinho. Difficile che perda, così l’X2 è quotato a 1.30.

Lazio – Cagliari (ore 20:45): Anche quello dell’Olimpico potrebbe essere un match divertente, con i sardi che hanno avuto ben 5 giorni in più per preparare questa gara, rispetto ai colleghi laziali. Mentre il Cagliari è reduce da un’importante vittoria, la Lazio non ha mai vinto nelle sue ultime 5 gare, ma resta imbattuta in casa, mentre gli ospiti non hanno mai vinto in trasferta. La vittoria della Lazio è a quota 1.80.

Ricapitolando, andiamo a comporre la nostra ambiziosa schedina per questa domenica di Serie A. Con 10€ si possono vincere 270€: Napoli-Torino 1, Bologna-Livorno under 2,5, Catania-Sassuolo goal, Chievo-Fiorentina 2, Juventus-Genoa 1, Parma-Milan X2, Udinese-Roma X2, Lazio-Cagliari 1.