Probabili formazioni Parma-Milan: Biabiany dal 1′, Poli al posto di Muntari

probabili formazioni parmaProbabili formazioni Parma-Milan – Biabiany in campo dal 1′, Poli preferito a Muntari: queste le principali novità di Parma-Milan, gara valevole per la 9^ giornata di Serie A. Allo stadio Tardini gli emiliani ospitano la banda di Allegri in quello che, guardando solamente ai punti in classifica, ad oggi è uno scontro diretto. Solo due lunghezze dividono infatti le due squadre, con Donadoni che si è detto preoccupato dell’effetto Barcellona: secondo il tecnico gialloblu il pareggio con Messi & co. avrebbe portato nuova fiducia all’interno dell’ambiente rossonero e questo, in aggiunta ad una stagione non cominciata proprio nel migliore dei modi, non gioca a favore della compagine parmense. Lo stadio emiliano è però un campo difficile per tutti ed il Milan, soprattutto questo Milan, non fa eccezione. Fischio d’inizio domani alle ore 15, arbitra Valeri. Diretta tv su Sky Calcio 2 e Premium Calcio 1.

Parma – Donadoni ritrova Mirante e lo schiera titolare, con Bajza che si riaccomoda in panchina. Davanti al portiere consueta difesa a 3 con Cassani, Felipe e Lucarelli. In mediana Marchionni favorito su Valdes. Gargano e Parolo giocheranno da interni, con Gobbi a sinistra e Biabiany, preferito a Rosi, sull’out destro. In avanti, solita coppia Amauri-Cassano. Ecco la probabile formazione: (3-5-2) Mirante; Cassani, Felipe, Lucarelli; Biabiany, Gargano, Marchionni, Parolo, Gobbi; Cassano, Amauri. A disposizione: Bajza, Coric, Mesbah, Benalouane, Mendes, Valdes, Munari, Acquah, Obi, Palladino, Sansone, Rosi. All.: Donadoni. Squalificati: nessuno. Indisponibili: Galloppa, Paletta, Okaka, Pavarini.

Milan – Un Allegri criptico non ha voluto sbilanciarsi in conferenza stampa. Ancora da capire chi difenderà la porta rossonera, con Gabriel dato per favorito. La difesa invece dovrebbe essere quella che ha fermato l’Udinese, con Silvestre partner di Zapata. In mezzo al campo si dovrebbe rivedere Poli, con Muntari a riposo. In avanti il punto fermo è Balotelli, rentrante dalla squalifica: al suo fianco dovrebbe giocare Robinho, con Kakà a supporto. Ecco la probabile formazione: (4-3-1-2) Gabriel; Abate, Silvestre, Zapata, Constant; Montolivo, De Jong, Poli; Kakà; Robinho, Balotelli. A disposizione: Amelia, Coppola, Zaccardo, Cristante, Vergara, Muntari, Emanuelson, De Sciglio, Birsa, Saponara, Matri, Niang. All.: Allegri. Squalificati: Mexes. Indisponibili: Bonera,  Pazzini, El Shaarawy, Abbiati.

photo credit: verdi85 via photopin cc