Fabrizio Corona è depresso e sotto effetto di psicofarmaci

Fabrizio-CoronaFabrizio Corona depresso in carcere – Il re dei paparazzi, Fabrizio Corona, in carcere da gennaio non ha dato in questi ultimi mesi nessuna notizia, sappiamo solo che sta scrivendo un’auto-biografia e che in prigione si dedica soprattutto all’esercizio fisico. Ma la scorsa settimana, nella puntata di Verissimo è stato mandato un servizio che parlava proprio di lui e del fatto che è depresso e sotto effetto di psicofarmaci. Nel Rvm mandato in onda da Silvia Toffanin è stata ripercorsa la storia e i problemi con la giustizia del fotografo, il tribunale, il mandato di arresto, la fuga in Portogallo, la latitanza e infine la detenzione. Fabrizio passa 2 mesi nel carcere di Busto Arsizio e poi viene trasferito a Opera. Si dedica molto alla palestra perché soffre di ansia. “È costantemente sotto psicofarmaci – dice il giornalista nel video – e cerca di trovare conforto nella preghiera, spesso si reca nella cappella del carcere per trovare conforto spirituale.”

Secondo le ultime notizie Fabrizio ha chiesto alla madre Gabriella di non andarlo più a trovare, l’unico ad aver contatti con lui è il fratello minore, Federico. L’immagine di Corona descritta dal servizio è quella di un uomo in pena, che si divide tra la palestra e la cappella del carcere, in cerca di conforto. Forse vuole proteggerla? Non vuole che lei lo veda così? Don Mazzi, interpellato sempre da ‘Verissimo’, ha confermato il malessere di Corona e lo ha difeso, sostenendo che neanche un “terrorista” avrebbe dovuto scontare una tale pena carceraria. Il prete già sul web aveva lanciato il grido d’allarme: “Fabrizio Corona sta male. E’ molto cambiato, ma non sta bene”.

Lontano è il re dei paparazzi strafottente e provocatore, ora sembra che Fabrizio vada spesso nella cappella della prigione per cercare di annientare le sue paure. Corona, ex fidanzato di Belen ed ex marito di Nina Moric, avrebbe violato le norme del carcere spendendo posta nel disperato tentativo di mettersi in contatto con suo figlio Carlos, che Fabrizio non ha più visto perché Nina Moric, la madre, non vuole portarlo in carcere. La modella croata, anch’essa presente da Silvia Toffanin, ha dichiarato che il bambino non chiede mai del padre perché Fabrizio è sempre stato assente. Comunque sembra che si sia raggiunto un accordo col Tribunale dei Minori perché Carlos veda il papà entro il prossimo mese, probabilmente la presenza del figlio potrà giovare all’ex paparazzo.