Probabili formazioni Napoli-Marsiglia: out Mesto, Mendes e Fanni

San PaoloProbabili formazioni Napoli-Marsiglia – Reduce da 4 vittorie consecutive, il Napoli di Benitez ospiterà un Marsiglia in piena crisi, mercoledì sera (6 novembre 2013) in Champions League. All’andata, al Velodrome di Marsiglia, i partenopei vinsero 1-2 in casa dell’OM, raggiungendo Arsenal e Borussia Dortmund in vetta alla classifica del girone F, a 6 punti. I francesi, invece, restano ancora a secco di punti in Champions League e risultano anche in piena crisi in campionato, dove hanno conquistato 1 solo punto nelle ultime 4 giornate di Ligue 1. Fischio d’inizio alle ore 20:45, allo stadio San Paolo di Napoli (in foto) arbitrerà il russo Sergey Karasev (diretta TV su Mediaset Premium Calcio1 e Sky Sport3).

Domenica c’è la Juve – Mentre il terzino Zuniga è ancora indisponibile, anche il difensore centrale Britos non è stato convocato, ma potrebbe recuperare in tempo per il big-match domenicale, allo Juventus Stadium di Torino. Il terzino Mesto, inoltre, si è appena infortunato, ma Maggio, squalificato sabato scorso in campionato, tornerà titolare nella difesa partenopea. Anche Inler giocherà sin dal 1° minuto, così come Mertens (con uno tra Callejon ed Insigne che andrà quindi in panchina), mentre Higuain potrebbe fare staffetta con Zapata. Napoli (4-2-3-1): Reina; Armero, Raul Albiol, Fernandez, Maggio; Inler, Behrami; Mertens, Hamsik, Insigne; Higuain. A disposizione: Rafael, Colombo, Cannavaro, Uvini, Radosevic, Dzemaili, Pandev, Callejon, Zapata. All. Rafael Benitez. Squalificati: nessuno. Indisponibili: Britos, Zuniga, Mesto.

In piena crisi – La compagine di Marsiglia, quasi perfetta nelle prime giornate di campionato, è ancora in piena crisi di risultati, con 1 solo punto guadagnato negli ultimi 540 minuti giocati. Andrè Ayew, autore dell’inutile goal della gara di andata, era squalificato sabato scorso in campionato, ma mercoledì sera tornerà titolare assieme a Valbuena e Payet, nel solito terzetto di trequartisti che agisce dietro all’unica punta: Gignac. L’emergenza, quindi, resta nella retroguardia: Fanni e Mendes, difensori solitamente titolari, sono infatti infortunati. Marsiglia (4-2-3-1): Mandanda; N’Kolou, Mendy, Diawara, Morel; Romao, Imbula; A. Ayew, Payet, Valbuena; Gignac. A disposizione: Samba, Abdallah, Cheyrou, Lemina, Thauvin, J. Ayew, Khalifa. All. Elie Baup. Squalificati: nessuno. Indisponibili: Fanni, Mendes.

photo credit: Tanzen80 via photopin cc