Home Interni: Scopri cosa accade Oggi in Italia

Letta ottimista: La ripresa è a portata di mano

CONDIVIDI

Enrico Letta

 

La lunga giornata di ieri del presidente del Consiglio è stata scandita da messaggi di ottimismo e da analisi – più o meno personali – del recente passato politico.

Intervenuto in mattinata al Coni (Comitato olimpico nazionale italiano), Enrico Letta ha detto: “Il nostro Paese deve ritrovare assolutamente la strada della ripresa. Ieri abbiamo avuto segnali macroeconomici importanti, che dicono che nel 2014 la ripresa è a portata di mano“. Di più: “I segnali di ripresa ancora non si toccano con mano perché purtroppo l’onda lunga della crisi porta ancora oggi a vedere i dati della disoccupazione che è cresciuta e i dati delle attività economiche che chiudono – ha ammesso il premier – ma sulla fiducia possiamo ripartire”. 

Un ottimismo, quello di Letta, che lo ha spinto a “impegnarsi in prima persona” per sponsorizzare la candidatura dell’Italia alle Olimpiadi del 2024“Le Olimpiadi da portare in Italia credo che sia un obiettivo alla nostra portata – ha detto – ed è una partita che dobbiamo giocare. Sono impegnato in prima persona”. Nel corso del pomeriggio, il premier ha invece incontrato i vertici del Copasir per parlare del caso Datagate: “L’intelligence italiana funziona a pieno ritmo – ha assicurato – e garantisce la sicurezza dei cittadini”.  

E in serata, intervenendo alla presentazione del libro “Giorni bugiardi“, Enrico Letta è tornato a parlare del faticoso post-voto dello scorso aprile, segnato dalla confusione politica e istituzionale. Dei giorni in cui, ha spiegato lo stesso premier,“la democrazia ha sbandato“. “Io sono forse quello che ha vissuto in modo più traumatico il dato elettorale visto che quel giorno ero in tv – ha ricordato l’ex vicesegretario del Pd – Dopo una iniziale incredulità, arrivò la doccia fredda di capire che cosa era successo nel Paese”. “I parlamentari e il popolo del Pd non avrebbero accettato la soluzione delle larghe intese senza il tentativo con il Movimento 5 stelle – ha aggiunto il capo del governo – Per questo Bersani si è immolato“. “Esiste questo governo perché c’è stato il tentativo di Bersani”, ha rimarcato Enrico Letta.

 

 

 

Scarica l'APP che ti invierà solo le notifiche per le notizie di tuo interesse!

✅ Scarica Qui x Android: TopDay_PlayStore
✅ Scarica Qui x OS: TopDay_AppStore

Leggi NewNotizie.it, anche su Google News
Segui NewNotizie.it su Instagram