Home Interni: Scopri cosa accade Oggi in Italia Cronaca: Ultime Notizie di Cronaca Caso Angela Celentano, le parole del messicano ladro d’identità a ‘Quarto Grado’

Caso Angela Celentano, le parole del messicano ladro d’identità a ‘Quarto Grado’

Durante la puntata di ieri di ‘Quarto Grado’, programma in onda su Retequattro che approfondisce i principali casi di cronaca nera del Bel Paese, Simone Toscano si è messo in contatto via chat con Josè Manuel Vazquez Valle, il messicano che per due anni si è celato per oltre due anni dietro l’identità della fantomatica Celeste Ruiz (ragazzina che via e-mail sosteneva di essere Angela Celentano).

L’uomo non ha spiegato i motivi del suo gesto, dichiarando: “Ho già fatto una dichiarazione davanti alla legge. Le risposte alle tue domande sono lì. Se davvero sapessi qualcosa, non mi costerebbe nulla dirlo”.

Vazquez Valle ha quindi provato a scusarsi, in qualche modo: “Anche io ho famiglia e non mi piacerebbe vivere una situazione simile. Ho chiesto scusa di cuore alla famiglia Celentano. Se sapessi qualcosa della bambina scomparsa lo direi, però purtroppo non lo so. Mando di cuore le mie scuse alla famiglia perché davvero mi dispiace tanto”.