Home Notizie di Calcio e Calciatori Probabili formazioni Svezia-Portogallo: secondo atto, Ibra ribalterà il risultato?

Probabili formazioni Svezia-Portogallo: secondo atto, Ibra ribalterà il risultato?

ibrahimovic-psgProbabili formazioni Svezia-Portogallo – Isaksson in dubbio, Helder Postiga in vantaggio su Hugo Almeida: queste le principali novità di Svezia-Portogallo, match di ritorno dei play-off di qualificazione ai Mondiali 2014. Atto conclusivo di quella che da molti viene considerata una vera propria crudeltà sportiva, ossia giocarsi l’accesso alla competizione più importante al mondo in un doppio confronto: non importa il percorso compiuto nel girone di qualificazione, chi perde va a casa. Tant’è, quindi questa sera, alla Friends Arena di Solna, Ibra e compagni dovranno cercare di ribaltare il risultato dell’andata. Si ripropone quindi la sfida tra Ibrahimovic e Ronaldo, con quest’ultimo decisivo proprio nel match del Da Luz. Fischio d’inizio questa sera alle ore 20.45, arbitra l’inglese Howard Webb. Diretta tv su Sky Calcio 1.

Svezia – Hamren non pare intenzionato a cambiare qualcosa, nonostante un atteggiamento nella gara di andata che non è stato certo quello di chi la partita la voleva vincere. Piccolo punto di domanda per quanto riguarda il portiere, con Isaksson uscito non benissimo dalla scorsa partita, ma che dovrebbe recuperare. In caso contrario, si prepara Wiland. Per il resto confermato il classico 4-4-2 dell’andata, con le chiavi del centrocampo in mano a Kim Kallstrom e l’attacco affidato a Zlatan Ibrahimovic. Ecco la probabile formazione: (4-4-2) Isaksson; Lustig, Antonsson, Nilsson, Olsson; Kacaniklic, Kallstrom, Elm, Larsson; Elmander, Ibrahimovic. All.: Hamren.

Portogallo – Anche Paulo Bento pare aver trovato un assetto che lo soddisfa e non cambierà. Difesa a 4 coi rocciosi Pepe e Alves in mezzo, mentre gli esterni saranno Coentrao e Pereira. L’ex Genoa, Miguel Veloso, si piazzerà davanti alla difesa, con Moutinho e Meireles che garantiranno qualità ed inserimenti dalle retrovie. Dubbio centravanti: Postiga in vantaggio su Hugo Almeida, ma il nodo rimane da sciogliere. Confermati, ovviamente, Cristiano Ronaldo e Nani. Ecco la probabile formazione: (4-3-3) Rui Patricio; Pereira, Pepe, Alves, Coentrão; Moutinho, Veloso, Meireles; Nani, Postiga, Ronaldo. All.: Paulo Bento.

photo credit: Hase don via photopin cc