Home Notizie di Calcio e Calciatori Probabili formazioni Bologna-Inter: Cristaldo unica punta, Kovacic dal 1′

Probabili formazioni Bologna-Inter: Cristaldo unica punta, Kovacic dal 1′

stadio dall'araProbabili formazioni Bologna-Inter – Cristaldo unica punta, Kovacic titolare: queste le principali novità di Bologna-Inter, match valevole per la 13^ giornata di Serie A. Padroni di casa che domenica sera aprono un ciclo terribile che li vedrà incontrare, tra le altre, anche Juventus e Fiorentina. La panchina di Pioli è tutt’altro che solida e le prossime partite potrebbero essere decisive. Il tecnico non è aiutato da un’emergenza nel reparto arretrato che lo constringerà ad inventarsi qualcosa. Mazzarri dal canto suo dovrà fare i conti con la squalifica di Ranocchia e l’infortunio di Samuel. L’allenatore nerazzurro non può sbagliare la prima sotto la gestione Tohir, anche perchè non vincere al Dall’Ara vorrebbe dire rischiare di perdere contatto con le prime posizioni. Fischio d’inizio domenica alle ore 20.45, arbitra Banti. Diretta tv su Sky Calcio 1 e Premium Calcio.

Bologna – Emergenza nel reparto arretrato per Pioli, dove rientrano Natali e Cech, entrambi non ancora pronti per una maglia da titolare. Ecco allora che il tecnico dovrebbe schierare Garics come difensore di destra, completanto il pacchetto difensivo con Sorensen e Antonsson. Esterni di centrocampo saranno Crespo e Morleo, con Khrin e Pazienza che faranno legna in mezzo. Konè sarà il raccordo tra mediana e reparto avanzato, che vedrà Diamanti in appoggio a Cristaldo. Ecco la probabile formazione: (3-5-1-1) Curci; Sorensen, Antonsson, Garics; Crespo, Khrin, Kone, Pazienza, Morleo; Diamanti; Cristaldo. A disposizione: Agliardi, Ferrari, Malagoli, Cech, Masina, Natali, Della Rocca, Perez, Moscardelli, Christodoulopoulos, Bianchi, Acquafresca. All.: Pioli. Squalificati: nessuno. Indisponibili: Cherubin, Mantovani, Stojanovic, Gimenez.

Inter – Nemmeno Mazzarri può sorridere guardando i nomi disponibili in difesa, non tanto per la qualità, quanto per la quantità. Scelte obbligate per l’ex tecnico del Napoli, che porta Rolando al centro dei 3, con Campagnaro e Juan Jesus che giocheranno a fianco del portoghese. Capitolo mediana: Taider si è fermato un giorno in più con la nazionale e questo, unito all’eccellente prestazione di Kovacic con la Croazia, dovrebbe far propendere per l’utilizzo del genietto croato. In avanti, Palacio sarà supportato da Alvarez. Ecco la probabile formazione: (3-5-1-1) Handanovic; Campagnaro, Rolando, J. Jesus; Jonathan, Kovacic, Cambiasso, Guarin, Nagatomo; Alvarez; Palacio. A disposizione: Carrizo, Castellazzi, Zanetti, Andreolli, Wallace, Donkor, A.Pereira, Mudingayi, Puscas, Taider, Belfodil. All.: Mazzarri. Squalificati: Ranocchia. Indisponibili: Chivu, Icardi, Milito, Mariga, Samuel, Kuzmanovic.

photo credit: Emanuele Rosso via photopin cc