Home Notizie di Calcio e Calciatori Probabili formazioni Celtic-Milan: Balotelli c’è, Birsa dal 1′

Probabili formazioni Celtic-Milan: Balotelli c’è, Birsa dal 1′

probabili formazioni celticProbabili formazioni Celtic-Milan – Balotelli confermato al centro dell’attacco, Birsa conquista una maglia da titolare: queste le principali novità di Celtic-Milan, 5^ partita del Girone H di Champions League. Crocevia fondamentale per Massimiliano Allegri e per tutta la squadra, che questa sera sarà sotto esame dal primo all’ultimo giocatore. A Glasgow non bisognerà sbagliare approccio, anche perchè si troverà un ambiente caldissimo, col pubblico che spingerà i biancoverdi con la consueta foga. I rossoneri attendono con ansia anche il risultato del Barcellona: se i blaugrana dovessero vincere con l’Ajax, il Milan potrebbe accontentarsi di un pareggio in terra di Scozia, per poi giocarsi la qualificazione in casa coi lanceri. Tuttavia, fare calcoli è sempre pericoloso: vincere al Celtic Park fugherebbe ogni dubbio. Fischio d’inizio questa sera alle ore 20.45, arbitra il turco Cacir. Diretta tv su Sky Calcio 1 e Prmium Calcio 1.

Celtic – Il tecnico Lennon sa bene che la partita di stasera è fondamentale per proseguire il cammino nella massima competizione europea. Una sconfitta vorrebbe dire salutare anzitempo la Champions e vincere potrebbe anche non bastare. Classico 4-4-2 per gli scozzesi, che non avranno a disposizione qualche pedina importante: una su tutte, Scott Brown, capitano e giocatore di grande carattere. Le speranze offensive saranno sulle spalle di Samaras e di uno tra Pukki e Stokes. Ecco la probabile formazione: (4-4-2) Forster; Lustig, Van Dijk, Ambrose, Izaguirre; Boerrigter, Ledley, Mulgrew, Commons; Samaras, Pukki. A disposizione: Zaluska, Biton, Kayal, Rogic, Baldè, Stokes, Atajic. All.: Lennon.

Milan – Il caos conseguente alla brutta figura col Genoa deve ora essere dimenticato. Troppo importante questa gara per stare a pensare a ritardi ed atteggiamenti poco professionali: con Celtic bisognera cercare di fare il risultato. Quindi, Balotelli sarà titolare al centro dell’attacco, con alle spalle Kakà e probabilmente Birsa, anche se Robinho non è del tutto senza possibilità. In difesa confermato Bonera con Zapata, mentre a centrocampo, assieme a Montolivo e De Jong, ci sarà Poli. Ecco la probabile formazione: (4-3-3) Abbiati; Abate, Zapata, Bonera, Constant; Montolivo, De Jong, Poli; Kakà, Birsa, Balotelli. A disposizione: Coppola, Silvestre, Emanuelson, Cristante, Nocerino, Robinho, Matri. All.: Allegri.

photo credit: Ronnie Macdonald via photopin cc