Home Notizie di Calcio e Calciatori Probabili formazioni Atalanta-Roma: Dea in emergenza, dubbio Balzaretti

Probabili formazioni Atalanta-Roma: Dea in emergenza, dubbio Balzaretti

BalzarettiProbabili formazioni Atalanta-Roma – Reduce da 3 pareggi consecutivi ma ancora imbattuta, la Roma di Garcia sarà ospite dell’Atalanta in questa domenica pomeriggio (1 dicembre 2013), per la 14° giornata di Serie A. L’Atalanta ha vinto solo 1 volta negli ultimi 7 precedenti con i giallorossi, perdendo sempre negli ultimi 3: la Roma, quindi, parte ovviamente favorita secondo il nostro pronostico. I bergamaschi, tuttavia, hanno perso solo 1 volta in casa, conquistando 4 vittorie tra le mura amiche. Fischio d’inizio alle ore 15:00, allo stadio Atleti Azzurri di Bergamo arbitrerà Damato (diretta TV su Mediaset Premium Calcio2, Sky Sport 1 e Sky Calcio 2).

6 infortunati e 2 in dubbio – Infermeria piena dalle parti di Bergamo, con la difesa in piena emergenza e Colantuono che dovrà sicuramente effettuare dei cambiamenti tattici. Lucchini, Bellini, Yepes, Nica e Raimondi sono infatti infortunati, così come il lungodegente Giorgi, mentre sia Brivio che Stendardo restano in forte dubbio. Migliaccio potrebbe quindi arretrare sulla linea dei difensori, con Bonaventura che scalpita per tornare titolare sulla trequarti. Atalanta (4-3-1-2): Consigli; Scaloni, Migliaccio, Canini, Del Grosso; Carmona, Cigarini, Cazzola; Bonaventura; Maxi Moralez, Denis. A disposizione: Polito, Sportiello, Stendardo, Brivio, Gagliardini, Kone, Baselli, Brienza, Livaja, Marilungo. All. Colantuono. Squalificati: nessuno. Indisponibili: Lucchini, Bellini, Yepes, Nica e Raimondi, Giorgi.

Out Totti e Torosidis – Mentre Benatia, Pjanic e Borriello sembrano aver definitivamente smaltito i rispettivi fastidi muscolari, il capitano Totti resta ancora fermo ai box, così come Torosidis, infortunatosi nei play-off mondiali vinti dalla sua Grecia. Anche l’altro terzino Balzaretti resta in serio dubbio per la trasferta bergamasca a causa di una forte infiammazione alla coscia. Dodò dovrebbe quindi essere titolare in difesa, con Gervinho che giocherà in attacco con Florenzi e Borriello, quest’ultimo preferito ad un Ljajic sottotono. Roma (4-3-3): De Sanctis; Dodò, Castan, Benatia, Maicon; Strootman, De Rossi, Pjanic; Florenzi, Borriello, Gervinho. A disposizione: Lobont, Skorupski, Burdisso, Romagnoli, Balzaretti, Jedvaj, Taddei, Bradley, Marquinho, Caprari, Ljajic, Destro. All. Garcia. Squalificati: nessuno. Indisponibili: Torosidis, Totti.

photo credit: proforged via photopin cc