Home Lifestyle Labbra apocalittiche con i rossetti liquidi di Rimmel!

Labbra apocalittiche con i rossetti liquidi di Rimmel!

RimmelApocalipsPkg1È tempo di review!

Oggi parliamo della linea di rossetti Apocalips della Rimmel London, dei rossetti liquidi (una via di mezzo tra un gloss e una tinta) che la Rimmel London definisce rossetti lucidi dall’effetto laccato.

Il prezzo di listino è di 10,60 euro, ma il prezzo può cambiare di profumeria in profumeria (io, per esempio, li ho comprati una grossa catena di profumerie ad un prezzo minore).

Inizialmente erano uscite 8 colorazioni, oggi in profumeria ne trovate 14 in tutto: Apocaliptic, Solstice, Light Year, Nude Eclipse, Aurora, Big Bang, Galaxy, Stargazer, Luna, Nova, Stellar, Shooting Star, Eclipse e Across The Universe.

IL PRODOTTO

Il packaging è molto elegante, in plastica nera, e la punta ad una estremità ricorda quella di un diamante (o, visto l’avvicinarsi del Natale, una di quelle palline con cui si decora l’albero). Sull’altra estremità, invece, il nero sfuma verso il trasparente facendo intravedere la nuance che abbiamo scelto. La confezione contiene 5,5ml di prodotto. All’interno c’è un applicatore in spugna che presenta un forellino al centro che facilita la fuoriuscita del prodotto (nel video ve lo mostro dandovi la mia impressione su questo strano tipo di applicatore).

LO SWATCH

Delle 14 colorazioni in commercio, eccone 3: Nova (numero 102), Big Bang (numero 400) e Stellar (numero 501).

Guardiamole nel dettaglio

102 NOVA è un rosa antico tenue ma brillante. Tra i tre che possiedo è quello dal finish più satinato, ed è perfetto da indossare di giorno.

Nova2
In alto: foto con luce flash
In basso: foto con luce naturale non diretta

 

400 BIG BANG è molto lucido ed è un rosso classico. Più rosso di così si muore.

Bigbang2
In alto: foto con luce flash
In basso: foto con luce naturale non diretta

 

501 STELLAR è un rosso corallo molto bello. È molto acceso, ma è così allegro che si può benissimo indossare anche di giorno (io, comunque, sono sempre per le tinte forti).

Stellar2
In alto: foto con luce flash
In basso: foto con luce naturale non diretta

Ora vediamoli swatchati sulle labbra

Nova
Nova
Bigbang
Big Bang
Stellar
Stellar

LE IMPRESSIONI

I rossetti Apocalips sono molto pigmentati, tanto che basta una sola passata per avere un colore pieno e corposo. Sono molto confortevoli ed idratanti e la consistenza è morbida come quella di un gloss, ma non appiccicosa come quest’ultimo. Dei loro lontani cugini, i gloss, gli Apocalips hanno però preso alcuni difetti: esagerare con l’applicazione porta a lasciare il rossetto dappertutto e la durata non è delle migliori. Dopo aver mangiato o bevuto vanno riapplicati, poiché perdono l’effetto lucido e l’intensità.

Con questi pro e questi contro, quale sarà l’impressione finale?

Guardate il video per scoprire se sono stati bocciati o promossi!

Alla prossima!