Home Notizie di Calcio e Calciatori Serie A, Parola di Tifoso: Fiorentina-Bologna 3-0, i viola belli e spettacolari...

Serie A, Parola di Tifoso: Fiorentina-Bologna 3-0, i viola belli e spettacolari travolgono i felsinei

La Fiorentina domina, macina gioco, crea occasioni e segna tre gol: quella giocata ieri al Franchi è stata una delle migliori partite della stagione per i ragazzi di mister Montella. Hanno giocato bene tutti, da Neto a Rossi, passando per i soliti Gonzalo e Borja, fino ad arrivare a chi aveva fino ad ora deluso le aspettative, come Aquilani e soprattutto Ilicic. E’ stato proprio lo sloveno prelevato in estate dal Palermo per una cifra vicina ai 9 milioni di euro, a segnare il gol del vantaggio al 13′ del primo tempo, dopo una serie di dribbling seguiti da un sinistro rasoterra che non ha lasciato scampo a Curci. Il raddoppio è firmato al 29′ dal monumentale Borja Valero, successivamente anche assist-man per lo splendido pallonetto del capocannoniere della Serie A Giuseppe Rossi. Il punteggio finale è 3-0 per la Fiorentina, contro un Bologna apparso in netta crisi, che mai come quest’anno rischia la retrocessione in Serie B.

Dopo 16 giornate di campionato la Fiorentina ha un punto in più dell’anno scorso – è quarta a quota 30 -, avendo giocato otto partite in più (preliminari e fase a gironi di Europa League) ed essendo orfana da più di due mesi del suo miglior acquisto Mario Gomez, senza il quale ha comunque il miglior attacco del campionato. Il bilancio a tre partite dalla fine del girone di andata è quindi più che positivo, nonostante qualche difetto da limare, soprattutto in difesa.

Intanto il sorteggio di Nyon ha stabilito che la Fiorentina affronterà, nel duplice scontro valido per i sedicesimi di Europa League, i danesi dell’Esbjerg. La Fiorentina è sicuramente più forte, ma non è il caso di rilassarsi, anche in vista degli ottavi di finale, in cui, in caso di passaggio, la Fiorentina dovrà vedersela con la vincente fra Juventus-Trabzonspor, con i bianconeri ampiamente favoriti. E’ curioso constatare che c’è il rischio che la Fiorentina affronti la Juventus per tre volte in 12 giorni: il 9 marzo per la 27° giornata di Serie A, il 13 e il 20 marzo in Europa League. Inutile spiegare i motivi per cui sarebbe davvero un avvenimento incredibile.

Piedi per terra e testa al Sassuolo, ultimo scoglio prima della pausa natalizia.

AVANTI VIOLA!

Michela Magonio per Fiorentina: la mia Nazionale