Probabili formazioni Roma-Catania: out Strootman, De Rossi e Borriello

De RossiProbabili formazioni Roma-Catania – L’unica squadra ancora imbattuta in campionato ospiterà il fanalino di coda della Serie A in questa domenica (22 dicembre 2013), per la 17^ giornata di Serie A. Il Catania ha sempre e solo perso nelle sue 8 trasferte stagionali, ma negli ultimi 5 precedenti contro i capitolini non è mai stato sconfitto, pareggiando per 2-2 entrambe le sue ultime 2 visite all’Olimpico giallorosso. La Roma, che ha quasi il quadruplo dei punti degli etnei, vanta la miglior difesa, il Catania il peggior attacco. Fischio d’inizio alle ore 15:00, allo stadio Olimpico di Roma arbitrerà Gervasoni (diretta TV su Mediaset Premium Calcio2 e Sky Calcio2).

5 assenze e 5 pareggi – Quello del San Siro, in casa del Milan (2-2), è stato il quinto pareggio stagionale della Roma, il quinto nelle ultime 6 partite. Il difensore Castan è uscito infortunato a Milano e resta in leggero dubbio per domenica, quando saranno sicuramente assenti Balzaretti, Caprari e Borriello, che ancora si allena a casa. Pjanic tornerà titolare a centrocampo, dove sarà confermato l’americano Bradley, mentre Totti resta in ballottaggio con Destro e Florenzi potrebbe essere arretrato a centrocampo, con Ljajic e Gervinho nel ruolo di esterni d’attacco. Roma (4-3-3): De Sanctis; Dodo, Castan, Benatia, Maicon; Pjanic, Bradley, Florenzi; Ljajic, Totti, Gervinho. A disposizione: Skorupski, Lobont, Burdisso, Romagnoli, Jedvaj, Torosidis, Taddei, Marquinho, Ricci, Destro. All. Garcia. Squalificati: De Rossi, Strootman. Indisponibili: Balzaretti, Caprari, Borriello.

Out Spolli, Bellusci ed Almiron – Anche il Catania dovrà fare a meno di due importanti giocatori infortunati in questa domenica: il difensore Bellusci ed il centrocampista Almiron. In difesa, quindi, agiranno Rolin e Legrottaglie, complice anche la squalifica di Spolli, solitamente titolare. A centrocampo saranno confermati Izco e Plasil, con l’ex Tachtsidis che avrà una grande chance per rilanciarsi. In attacco Leto dovrebbe essere nuovamente preferito a Bergessio, con Maxi Lopez, nemmeno convocato sabato scorso, nuovamente ai margini. Catania (4-3-3): Andujar; Peruzzi, Rolin, Legrottaglie, Alvarez; Izco, Tachtsidis, Plasil; Barrientos, Leto, Castro. A disposizione: Frison, Gyomber, Biraghi, Monzon, Capuano, Freire, Guarente, Keko, Boatenk, Petkovic, Maxi Lopez, Bergessio. All. De Canio. Squalificati: Spolli. Indisponibili: Bellusci, Almiron.

photo credit: iFederico via photopin cc