Home Notizie di Calcio e Calciatori

Serie A, Parola di Tifoso: Sassuolo-Fiorentina, ultimo ostacolo per i viola in questo bellissimo 2013

CONDIVIDI

Dopo la schiacciante vittoria casalinga contro il Bologna, la Fiorentina si prepara ad affrontare a Reggio Emilia il Sassuolo di Di Francesco, reduce da due sconfitte consecutive. Montella, già privo di Mario Gomez e Cuadrado (squalificato), dovrà fare a meno anche di Gonzalo Rodriguez, fermato da un problema muscolare alla coscia sinistra che lo costringerà a stare lontano dal terreno di gioco per un mese. Il leader della difesa viola dovrebbe essere sostituito dal tedesco Compper, che agirà al fianco di Savic in una difesa a quattro, con Tomovic e Pasqual sugli esterni. A centrocampo saranno invece schierati Aquilani, regista al posto dell’acciaccato Pizarro, Ambrosini e Borja Valero. Infine, il tridente d’attacco -tutto mancino- sarà composto da Vargas, Rossi e dal ritrovato Ilicic.

La partita di domani sarà l’ultimo atto di un 2013 intenso e pieno di soddisfazioni, che ha visto la Fiorentina esprimere un calcio fra i migliori d’Europa e sfiorare, nel finale dello scorso campionato, la qualificazione in Champions League. Per far sì che il progetto continui, sarà necessario fare al più presto il punto sul mercato di gennaio e sopratutto sulla questione rinnovi. Tra questi ultimi avrà la precedenza quello del direttore sportivo Daniele Pradè, colonna portante della società ed artefice, insieme al collaboratore Edoardo Macia, di sessioni di mercato precise e prolifiche. Fra i giocatori, invece, avranno la priorità Gonzalo Rodriguez e Borja Valero, i cui contratti scadranno rispettivamente nel 2015 e nel 2016.

Dopo la pausa natalizia sarà la volta di Fiorentina-Livorno, che si giocherà domenica 5 gennaio alle 18; a seguire, la trasferta di Torino che chiuderà il girone di andata di questa Serie A.

Vamos a ganar, forza viola!

Michela Magonio per Fiorentina: la mia Nazionale