Probabili formazioni Milan-Atalanta: Matri accanto a Balotelli, Migliaccio in difesa

AC Milan vs InterMilan San Siro StadiumProbabili formazioni Milan-Atalanta – Matri partner di Balotelli, dubbi in difesa per Colantuono: queste le principali novità di Milan-Atalanta, match valevole per la 18^ giornata di Serie A. Dopo l’esperimento nel derby, Allegri dovrebbe accantonare momentaneamente il doppio trequartista per dare spazio a due punte di ruolo. E’ così che accanto a Balotelli troveremo Matri, con Kakà a supporto della coppia offensiva. Schieramento prudente invece per i nerazzurri, che si presenteranno a San Siro con un 4-4-1-1 abbottonato. Le diverse assenze in difesa potrebbero costringere il tecnico a schierare Migliaccio come centrale, ma il dubbio è ancora da sciogliere. Fischio d’inizio lunedì alle ore 15, arbitra Peruzzo di Schio. Diretta tv su Sky Calcio 1 e Premium Calcio 2.

Milan – Honda è arrivato a Milano, ma non è ancora disponibile. In difesa Allegri dà ancora fiducia alla coppia Zapata-Bonera, con Mexes e il neoacquisto Rami in panchina. I terzini saranno De Sciglio ed Emanuelson. De Jong farà da schermo in mediana, mentre assieme a Montolivo, nella posizione di interno di centrocampo, ci sarà Poli, che prende il posto dello squalificato Muntari. Kakà sarà il trequartista e giocherà alle spalle del duo Matri-Balotelli. Ecco la probabile formazione: (4-3-1-2) Abbiati; De Sciglio, Zapata, Bonera, Emanuelson; Montolivo, De Jong, Poli; Kakà; Balotelli, Matri.  A disposizione: Gabriel, Amelia, Mexes, Rami, Silvestre, Zaccardo, Cristante, Nocerino, Robinho, Saponara, Pazzini. All.: Allegri. Indisponibili: El Shaarawy, Birsa, Constant, Abate. Squalificati: Muntari.

Atalanta – Alle assenze di Lucchini, Bellini e Scaloni si è aggiunta nelle ultime ore quella di Livaja, alle prese con l’influenza. Con Yepes non ancora al meglio, Colantuono potrebbe schierare Migliaccio accanto a Stendardo, con Raimondi e Del Grosso a completare il reparto arretrato. Cigarini e Carmona presidieranno la zona centrale del campo, mentre Bonaventura e Brivio daranno ampiezza alla manovra. Denis, come di consueto, sarà il terminale offensivo, con Maxi Moralez nei panni del suggeritore. Ecco la probabile formazione: (4-4-1-1) Consigli; Raimondi, Migliaccio, Stendardo, Del Grosso; Bonaventura, Carmona, Cigarini, Brivio; Moralez; Denis. A disposizione: Sportiello, Benalouane, Giorgi, Baselli, Yepes, Canini, Kone, Cazzola, Brienza, Polito, Gagliardini, Marilungo, De Luca. All.: Colantuono. Indisponibili: Scaloni, Bellini, Lucchini, Livaja. Squalificati: nessuno.

photo credit: nobbiwan via photopin cc