Probabili formazioni Napoli-Sampdoria: Reina e Hamsik out, Eder recupera

probabili formazioni napoliProbabili formazioni Napoli-Sampdoria – Fuori Hamsik e Reina, Eder ce la fa: queste le principali novità di Napoli-Sampdoria, lunch match della 18^ giornata di Serie A. Qualche problema di troppo per Benitez, che sarà costretto a fare a meno di Pepe Reina, sostituito da Rafael, e di Marek Hamsik. Queste due assenze si aggiungono a quella di Valon Behrami, giocatore fondamentale negli equilibri della squadra azzurra. Sinisa Mihajlovic ritrova invece Eder, che in settimana era stato vittima di un attacco influenzale: allarme rientrato, l’attaccante sarà della partita. Fischio d’inizio lunedì alle ore 12.30, arbitra Banti di Livorno. Diretta tv su Sky Calcio 1, Sky Supercalcio e Premium Calcio.

Napoli – Dubbi e incertezze in ogni reparto per Benitez, con diverse assenze che costringono il tecnico a fare dei cambi. Si comincia dalla porta, dove Rafael prenderà il posto di Reina. In difesa, Reveillere è in vantaggio su Armero. Davanti alla difesa troviamo Inler e Dzemaili, con Behrami out. Assente anche Hamsik, con Pandev che giocherà centralmente alle spalle di Higuain. Attaccanti esterni saranno Callejon e uno tra Mertens e Insigne. Ecco la probabile formazione: (4-2-3-1) Rafael; Maggio, Fernandez, Albiol, Reveillere; Inler, Dzemaili; Callejon, Pandev, Mertens; Higuain. A disposizione: Colombo, Contini, Uvini, Britos, Armero, Radosevic, Insigne, Bariti, Zapata. All.: Benitez. Indisponibili: Zuniga, Mesto, Behrami, Reina, Hamsik. Squalificati: nessuno.

Sampdoria – Nessun problema per Mihajlovic, i cui dubbi derivano più dall’abbondanza di disponibili. Assetto tattico speculare all’avversario, con Nicola Pozzi ad agire da punto di riferimento in avanti. L’ex Milan sarà supportato da Gabbiadini, Soriano ed Eder, quest’ultimo rientrante da un attacco influenzale. A protezione della difesa ci saranno Palombo e Obiang. Retroguardia che vedrà Gastaldello e Mustafi centrali, con De Silvestri e Costa sugli esterni. Ecco la probabile formazione: (4-2-3-1) Da Costa; De Silvestri, Mustafi, Gastaldello, Costa; Palombo, Obiang; Gabbiadini, Soriano, Eder; Pozzi.  A disposizione: Fiorillo, Tozzo, Regini, Rodriguez, Fornasier, Poulsen, Eramo, Renan, Bjarnason, Maresca, Krsticic, Sansone, Wszolek. All.: Mihajlovic. Indisponibili: nessuno. Squalificati: nessuno.

photo credit: Tanzen80 via photopin cc