Serie A, Parola di Tifoso: Catania-Bologna, anno nuovo vita nuova per gli etnei?

Al Massimino si disputerà una partita molto significativa. Una partita che vede affrontarsi due squadre in lotta per la salvezza; due squadre che giocheranno col coltello tra i denti per fare risultato. Questo sarà Catania-Bologna! Ma Catania-Bologna sarà pure lo scontro Moscardelli-Bergessio, e il ritorno di Lodi a Catania. Per mister De Canio è la partita della vita, decisiva per il suo futuro! Il mister con tutta la squadra è chiamato a dare prova che il Catania può, deve e vuole salvarsi. Quindi ci aspettiamo tanto agonismo da parte dei nostri giocatori e, perché no, anche Ciccio Lodi dal primo minuto. In caso di risultato negativo la posizione di De Canio si farebbe davvero difficile, infatti in settimana dopo il ritorno di Lodi si era ipotizzato quello di mister Maran: finora tutte ipotesi infondate…

Il Bologna è una squadra pericolosa e che sicuramente ha un tesoro in Kone ispiratore li davanti. Quindi fondamentale sarà bloccare il fantasista ma anche bloccare i felsinei sulle fasce. Dovrebbe essere confermato nel Catania Frison in porta (continueranno sicuramente i malumori di Andujar, che aveva fatto sapere di non essere d’accordo con le scelte tecniche te fare il vice Frison). Ora con Ciccio Lodi si aspettano più soluzioni dai calci
piazzati: magari farà 2 goal come in occasione della sua prima partita da titolare a Catania contro il Lecce, vinta per 3-2. Detto questo, speriamo di vedere un Catania vittorioso e che riparta in questo 2014 da dove aveva lasciato a Maggio del 2013.

Ovviamente forza Catania!

Michele Granata e Claudio Caltabiano per Calcio Catania Spa