Serie A, Parola di Tifoso: Milan-Atalanta, rossoneri al loro primo scontro diretto per la SALVEZZA?

Bentornati Rossoneri! Questo è il nostro primo articolo dell’anno e non possiamo che esserne felici!  Spero che queste vacanze Natalizie siano andate bene per voi, spero che abbiate digerito la ennesima sconfitta nel derby e spero con tutto  il cuore che questo 2014 sia totalmente diverso dal 2013! 

Già, proprio il 2013 è stato uno dei peggiori anni della storia milanista: nella sessione invernale a gennaio sono arrivati giocatori come Balotelli, che si sono resi importanti per la la conquista del quarto posto che ci ha assciurato la presenza in Champions League. 

Ci troviamo dinnanzi ad un nuovo anno e bisogna lasciarsi alle spalle le cose brutte di quello vecchio e bisogna guardare con fiducia il futuro.  Nella attuale sessione di mercato sono arrivati giocatori come Honda e Rami; Niang è partito in prestito per Montpellier e si sta ipotizzando una cessione in difesa: Philippe Mexes. Il numero 5 rossonero è il difensore che guadagna di più in Serie A, con i suoi 4 milioni all’anno, e si vocifera che il Monaco di Ranieri abbia fatto un’offerta per lui.

Il Milan giocherà contro Atalanta: nerazzurri arrivano da una brutta sconfitta contro la Juventus e sono sicuro che avranno voglia di vincere contro una squadra che dà l’impressione di poter perdere contro tutti.

Honda sarà in tribuna assieme a Barbara Berlusconi e ad Adriano Galliani quindi la probabile formazione senza Honda ma forse con Adil Rami titolare sarà:

Milan (4-3-1-2): Abbiati; De Sciglio, Mexes, Bonera, Emanuelson; Montolivo, De Jong, Poli; Kakà; Balotelli, Matri.  A disp.: Gabriel, Amelia, Zapata, Rami, Silvestre, Zaccardo, Cristante, Nocerino, Robinho, Saponara, Pazzini.

Mentre i Nerazzurri dovrebbero arrivare a San Siro con :

Atalanta (4-4-1-1): Consigli; Raimondi, Yepes, Stendardo, Del Grosso; Bonaventura, Carmona, Cigarini, Brivio; Moralez; Denis.
A disp.: Sportiello, Benalouane, Giorgi, Baselli, Migliaccio, Canini, Kone, Cazzola, Gagliardini, Brienza, Marilungo, De Luca, Livaja.

Mi aspetto che il Milan faccia una gara ordinata e che questa pausa sia servita ai giocatori per rendersi conto una volta per tutte che la classifica non è bella e che devono dare il massimo ogni partita sempre.

Sperando che domani finalmente arrivi una vittoria e che Rami faccia un buon esordio vi auguro una buona epifania e un caloroso FORZA MILAN!!

Franco Santi Gonzales per Rossoneri Dipendenti