Calciomercato Bologna: esonerato Pioli, si riparte da Ballardini

ULTIMO AGGIORNAMENTO 15:30

BallardiniCalciomercato Bologna – A seguito della sconfitta in terra siciliana, la dirigenza felsinea ha deciso di esonerare Stefano Pioli, che nelle prime 18 giornate di campionato ha conquistato appena 15 punti, vincendo solo 3 volte e scendendo pian piano fino al quartultimo posto in classifica. Al suo posto è stato già ufficializzato Davide Ballardini, ex di Lazio, Palermo, Cagliari e Genoa, tra le tante. Per il tecnico ravennate, che guadagnerà 350 mila euro fino a Giugno, si tratta in realtà di un ritorno: la sua prima esperienza da allenatore era infatti stata sulla panchina delle giovanili del Bologna. Il suo esordio in campionato avverrà sabato sera (11 gennaio 2014) al Dall’Ara, proprio contro la sua ex-Lazio.

Acquisti e cessioni – Ormai sembra evidente a tutti che il capitano Diamanti non può abbandonare la nave nel bel mezzo della burrasca, ma è altrettanto chiaro che al Bologna serve un attaccante, un centravanti…un bomber! Mentre a centrocampo si tratta per il prestito di Bradley dalla Roma, il favorito per rinforzare il reparto offensivo dei rossoblu sembra Sergio Floccari della Lazio. Se il giovane Cristaldo è infatti troppo inesperto, il veterano Rolando Bianchi (che ha rifiutato l’Odessa) non ha mai trovato spazio in Emilia Romagna e potrebbe quinti tornare nella Premier League inglese, o essere scambiato con Okaka (Parma).

photo credit: calciocatania via photopin cc

Iscriviti al canale Telegram di NewNotizie per non perdere nessun aggiornamento: CLICCA QUI!