Probabili formazioni Lazio-Juventus: riecco Marchetti, Chiellini out

riecco_MarchettiProbabili formazioni Lazio-Juventus – La ferita lasciata dal tonfo in Coppa Italia è ancora aperta. A quattro giorni dal ko inflittole dalla Roma, la Juventus tornerà all’Olimpico per provare a rimarginarla. Nel secondo anticipo della 21^ giornata la Signora sarà ospite della Lazio: nell’atmosfera della Serie A, in cui si trova più a suo agio, il capoclassifica Conte proverà ad allungare il record bianconero di 12 vittorie consecutive per passare (almeno) una notte a +11 sulla concorrenza. A fermare Buffon e soci proverà Reja, 7 punti in tre gare da quando è tornato nella Capitale: i biancocelesti, sfavoriti dal pronostico, hanno bisogno del 4° risultato utile di fila per continuare a rincorrere un piazzamento europeo, oggi 5 lunghezze più su. Fischio d’inizio sabato 25 gennaio 2014 alle ore 20.45, arbitro Davide Massa di Imperia. Diretta tv su Sky Sport 1, Sky Spuercalcio, Sky Calcio 1 e Premium Calcio.

Onazi e Lulic squalificati – Per affrontare Madama con una formazione all’altezza, Reja dovrà districarsi tra giocatori indisponibili ed altri acciaccati. Il tecnico della Lazio ripartirà dalla difesa a tre di Udine, con uno tra Ciani e Cana accanto a Biava e Dias: alle loro spalle tornerà Marchetti, mai in campo in questo 2014. Senza Onazi e Lulic, squalificati, la linea mediana sarà rivoluzionata. Nel cuore del gioco si va verso la doppia regia di Biglia e Ledesma: solo panchina per il convalescente Gonzalez. A sinistra, invece, il ballottaggio a tre vede in lizza il giovane Crecco ed i recuperati Konko e Pereirinha. Alle spalle di Klose ci saranno Candreva ed Hernanes, quest’ultimo di nuovo titolare a discapito di Floccari. Pessime notizie per Ederson, bloccato da un grave infortunio alla coscia destra: la sua stagione è già finita. Lazio (3-4-2-1): Marchetti; Dias, Biava, Ciani; Cavanda, Biglia, Ledesma, Konko; Candreva, Hernanes; Klose. A disposizione: Berisha, Strakosha, Novaretti, Cana, Pereirinha, Vinicius, Crecco, Gonzalez, Anderson, Keita, Perea, Floccari. All. Reja. Squalificati: Onazi (1), Lulic (1), Mauri (fino al 02/02/2014). Indisponibili: Radu, Alfaro, Ederson.

Marchisio in regia? – Messe da parte le rotazioni viste martedì in Coppa Italia, Conte tornerà a schierare la miglior Juve possibile. Storari, Isla, Peluso, Giovinco e Quagliarella, seconde linee utilizzate contro la Roma, lasceranno spazio a Buffon, Lichtsteiner, Asamoah, Tevez e Llorente. Dopo il turno di riposo di sabato scorso con la Sampdoria, Bonucci ritroverà una maglia da titolare anche in campionato. Qualche dubbio in più per Pirlo, che potrebbe essere scalzato da Marchisio in mezzo al campo: sicuro del posto invece Pogba, in panchina per 90′ in Tim Cup. Dietro mancherà Chiellini, fermato sia dal Giudice Sportivo che da un affaticamento alla coscia sinistra: al suo posto vedremo ancora Ogbonna. E’ rimasto a Torino anche Vucinic, in attesa di una nuova sistemazione. Juventus (3-5-2): Buffon; Barzagli, Bonucci, Ogbonna; Lichtsteiner, Vidal, Marchisio, Pogba, Asamoah; Llorente, Tevez. A disposizione: Storari, Rubinho, Caceres, Peluso, Padoin, Isla, Pirlo, Pepe, Giovinco, Quagliarella. All. Conte. Squalificato: Chiellini (1). Indisponibili: nessuno.