Classifica Serie A, sorride la Roma: frena la Juventus, crisi per Inter e Napoli

totti e de rossiClassifica Serie A – Neanche i tifosi romanisti più ottimisti si sarebbero aspettati che la Juventus, reduce da 12 vittorie consecutive, sarebbe stata frenata proprio dagli acerrimi rivali della Lazio, eppure la capolista ha persino rischiato di perdere per 2 volte di seguito, nel giro di soli 5 giorni, allo stadio Olimpico di Roma. Mentre la Roma ha vinto come previsto in casa del Verona, portandosi a sole 6 lunghezze dai bianconeri, i partenopei non hanno saputo sfruttare lo stop della Vecchia Signora, rimanendo in pieno inverno…a -12 dalla vetta! La Fiorentina, inoltre, potrebbe aumentare il fiato sul collo della squadra di Benitez, vincendo stasera contro il Genoa.

Zona Europa – Continua l’ottimo momento di Torino e Parma, che grazie a due vittorie casalinghe di misura, rispettivamente contro Atalanta e Udinese, raggiungono il 6° posto in classifica in compartecipazione con l’Hellas, che è però reduce da 3 sconfitte consecutive. Il Milan vince in rimonta a Cagliari e raggiunge invece la Lazio al 9° posto. Tra le ultime 10 della classe, invece, vince solo il Livorno, che grazie al 3-1 sul Sassuolo stacca il Catania all’ultimo posto.

La classifica di Serie A (21^ giornata) – Juventus 56, Roma 50, Napoli 44, Fiorentina 40*, Inter 33, Torino, Parma e Verona 32, Milan e Lazio 28, Genoa 26*, Atalanta 24, Sampdoria 22, Cagliari 21, Udinese 20, Chievo e Bologna 18, Sassuolo 17, Livorno 16, Catania 14. *=una partita in meno.