Probabili formazioni Roma-Sampdoria: Totti ko, Wszolek dal 1′

Totti_koProbabili formazioni Roma-Sampdoria – Chiusa la parentesi legata alla Coppa Italia, salutata in semifinale con il ko di mercoledì a Napoli, la Roma si rituffa in campionato all’inseguimento della Juventus, capolista con 9 punti (ma anche una partita) in più dei giallorossi. Il prossimo ostacolo sulla strada di Rudi Garcia sarà la Sampdoria, che domenica sera sbarcherà in un Olimpico più freddo del solito (le due curve saranno chiuse causa squalifica per cori discriminatori) per dare vita al posticipo della 24^ giornata. I capitolini hanno bisogno di ritrovare una vittoria che in Serie A manca da gennaio, ma i doriani arrivano da 6 punti nelle ultime 2 gare: ritrovata la retta via, Mihajlovic vuol dare continuità alla risalita blucerchiata. Fischio d’inizio domenica 16 febbraio 2014 alle ore 20.45, arbitro Domenico Celi di Bari. Diretta tv su Sky Sport 1, Sky Supercalcio, Sky Calcio 1 e Premium Calcio.

Maicon c’è – Una tegola pesante è caduta su Rudi Garcia. Totti si è fermato a causa di un dolore al gluteo sinistro (residuo di una botta subita nel derby) e domenica non ci sarà. Come a Napoli, al centro dell’attacco giallorosso vedremo Destro: a completare il tridente dovrebbero essere Florenzi e Gervinho, con Ljajic destinato alla panchina. Nessun problema, invece, per Maicon e Pjanic, che hanno superato i rispettivi problemi accusati in settimana: il terzino brasiliano sarà in campo dall’inizio, il centrocampista bosniaco è in ballottaggio con Nainggolan per un posto accanto a De Rossi e Strootman. L’altro dubbio di formazione è sulla corsia mancina della linea difensiva: Torosidis è in vantaggio su Bastos. Roma (4-3-3): De Sanctis; Maicon, Benatia, Castan, Torosidis; Nainggolan, De Rossi, Strootman; Florenzi, Destro, Gervinho. A disposizione: Skorupski, Lobont, Toloi, Romagnoli, Bastos, Jedvaj, Pjanic, Taddei, Mazzitelli, Ricci, Ljajic. All. Garcia. Squalificati: nessuno. Infortunati: Balzaretti, Dodò, Totti.

Riecco Mustafi – Brutte notizie per Maxi Lopez. L’attaccante argentino, ai box da dieci giorni per un problema ad un dito del piede destro, sarà assente anche all’Olimpico. A differenza del match con il Cagliari, a sostituirlo non dovrebbe essere Okaka: Mihajlovic sta pensando di avanzare Eder al centro dell’attacco, inserendo Wszolek accanto a Soriano e Gabbiadini sulla trequarti. Rispetto al match con i sardi ci sarà sicuramente una novità al centro della difesa: Mustafi, infatti, ha scontato il turno di squalifica e riprenderà il proprio posto accanto a Gastaldello. Restano in dubbio Costa, alle prese con una botta al ginocchio, e Rodriguez, influenzato. Sampdoria (4-2-3-1): Da Costa; De Silvestri, Mustafi, Gastaldello, Regini; Palombo, Krsticic; Gabbiadini, Soriano, Wszolek; Eder. A disposizione: Fiorillo, Berardi, Fornasier, Salamon, Obiang, M. Rodriguez, Renan, Bjarnason, Sestu, Sansone, Okaka. All. Mihajlovic. Squalificati: nessuno. Infortunati: Maxi Lopez, Costa.