Probabili formazioni Lazio-Ludogorets: maxi turnover per Reja

RejaProbabili formazioni Lazio-Ludogorets – La gara di andata dei sedicesimi di finale di Europa League della Lazio sarà equilibrata, almeno secondo il nostro pronostico di questo giovedì sera (20 febbraio 2014). Entrambe le squadre restano infatti imbattute sulla scena continentale, ma se la Lazio è reduce dalla sconfitta del Cibali, il Ludogorets è capolista del campionato bulgaro ed ha sempre vinto nelle sue tre trasferte europee del girone. Fischio d’inizio alle ore 21:05, allo stadio Olimpico di Roma (dov’è prevista scarsa affluenza di tifosi biancocelesti) arbitrerà il tedesco Felix Zwayer (diretta TV su Mediaset Premium Calcio1 e Sky Calcio3).

Spazio alle riserve – Marchetti ancora in panchina, Biava, Dias e Candreva nemmeno si allenano e Klose verrà tenuto a riposo, così come il capitano Ledesma: questo l’inquietante scenario della vigilia del match di coppa. Torna quindi la difesa a 3, mentre tra centrocampo ed attacco saranno lanciati 4 giovanissimi: Onazi, Felipe Anderson, Keita e Perea. Nemmeno convocati, infine, i portoghesi Pereirinha e Postiga (non iscritti ed infortunati, così come Ederson). Lazio (3-4-3): Berisha; Cana, Novaretti, Ciani; Lulic, Biglia, Onazi, Cavanda; Felipe Anderson, Perea, Keita. A disposizione: Marchetti, Guerrieri, Radu, Dias, Konko, Gonzalez, Ledesma, Mauri, Candreva, Klose, Kakutà. All. Reja. Squalificati: nessuno. Indisponibili:  Biava, Pereirinha, Ederson, Postiga.

Tutti disponibili – Il tecnico bulgaro ha invece tutti gli uomini a disposizione e sogna la grande impresa. In porta ci sarà il nazionale Stoyanov, in difesa Moti (ex compagno di Radu ed unico giocatore con esperienza italiana, visto il breve prestito al Siena) ed in attacco il temibile Bejzac (capocannoniere dei bulgari con 11 goal in campionato e 4 in Europa League) assieme all’olandese Misidjan. Ludogorets (4-4-2): Stoyanov; Barthe, Moti, Caicara, Choco; Zlatinski, Marcelinho, Espinho, Quixada; Bejzac, Misidjan. A disposizione: Cvorovic, Minev, Terziev, Aleksandrov, Hernandez, Abalo, Dyakov, Lumu, Michel. All. Stoev. Squalificati: nessuno. Indisponibili: nessuno.

photo credit: rtppt via photopin cc