Probabili formazioni Inter-Cagliari: dubbio Cambiasso, Hernanes a rischio

probabili formazioni interProbabili formazioni Inter-Cagliari – Cambiasso in dubbio in mezzo al campo, Hernanes potrebbe non esserci: queste le principali novità di Inter-Cagliari, match valevole per la 25^ giornata di Serie A. Parecchi dubbi a centrocampo per Mazzarri, che deve fare i conti con alcuni giocatori non al meglio della condizione. Le ultime notizie riportano di un Hernanes alle prese con qualche noia muscolare, ma il brasiliano dovrebbe recuperare. Per Lopez sarebbe invece un guaio dover rinunciare ad Astori, le cui condizioni verranno valutate sino all’ultimo. Fischio d’inizio domani alle ore 15, arbitra Russo. Diretta tv su Sky Calcio 2 e Premium Calcio 2.

Inter – Un vero rebus per Mazzarri: mai come questa volta, la composizione della linea mediana è un vero rompicapo. Cambiasso ha ripreso ad allenarsi col gruppo, ma non è certo al massimo. Alvarez idem, ma ha pochi allenamenti nella gambe. Hernanes ha qualche acciacco e potrebbe non esserci. Kovacic, dopo il taglio al ginocchio, rimane un oggetto misterioso. Unico certo di una maglia da titolare è Fredy Guarin. Ecco la probabile formazione: (3-5-2) Handanovic; Rolando, Samuel, Juan Jesus; Jonathan, Guarin, Kuzmanovic, Hernanes, Nagatomo; Milito, Palacio. A disposizione: Carrizo, Castellazzi, Ranocchia, Campagnaro, D’Ambrosio, Zanetti, Cambiasso, Taider, Kovacic, Alvarez, Botta, Icardi. All.: Mazzarri. Squalificati: nessuno. Indisponibili: Chivu.

Cagliari – Lopez rischia di dover rinunciare a non uno, bensì due pezzi grossi della rosa. Il primo, assente certo, è capitan Conti, sospeso per un turno dal Giudice Sportivo. Il secondo è Astori, che sta cercando di recuperare da qualche guaio muscolare e che farà di tutto per esserci in una trasferta così importante. In mediana, insieme a Dessena ed Ekdal, dovrebbe giocare Vecino. Ecco la probabile formazione: (4-3-1-2) Avramov; Perico, Rossettini, Astori, Murru; Dessena, Ekdal, Vecino; Cossu; Nené, Sau. A disposizione: Silvestri, Bastrini, Oikonomou, Del Fabro, Cabrera, Eriksson, Adryan, Ibarbo, Pinilla. All.: Lopez. Squalificati: Conti. Indisponibili: Pisano, Ibraimi, Avelar.