Home Tempi Postmoderni

Giuseppe Sapio: il Justin Bieber italiano è il nuovo fenomeno del web

CONDIVIDI

Il Justin Bieber italiano si chiama Giuseppe Sapio ed è già un fenomeno nel web. La sua pagina Facebook vanta quasi 80.000 seguaci e la sua fama si deve proprio ai molti video da lui pubblicati sul noto Social Network. Ma chi è, in realtà,  Giuseppe Sapio? Si tratta di un giovane, giovanissimo, ragazzo. Ha solo 15 anni e il suo personalissimo slogan è ‘Sorrido sempre. Ciao!‘. Tifa Napoli, ama Justin Bieber e ha un tatuaggio sull’avambraccio con su scritto ‘Believe’, proprio come il suo beniamino. Non fuma –  anche se ha provato ma senza provarci gusto-, sa rappare, ama divertirsi, ha dato il primo bacio intorno ai 10-11 anni, si dichiara felicemente fidanzato e i suoi occhioni birichini gli hanno già fruttato migliaia di fans.

C’è chi lo ferma per strada e gli chiede un autografo, chi non perde un suo post sulla sua bacheca Facebook e si precipita a mettere un ‘like’, chi lo intervista e realizza servizi su di lui. Ma il web, si sa, se da un lato riesce a donare una facile notorietà, dall’altro produce un’altrettanto facile attitudine alla critica. È il rovescio della medaglia e anche il piccolo Giuseppe Sapia deve farci i conti. Su Youtube spopolano i video che lo deridono, che lo prendono in giro, che lo criticano. E lui, confessa, poco ama ricevere giudizi negativi. Ma Peppe (questo il suo soprannome familiare) non si arrende e prosegue per la sua strada mantenendo fede al suo motto: sorride sempre e ciao.