Probabili formazioni Napoli-Swansea: Benitez punta sui titolari, Michu non c’è

probabili formazioni napoliProbabili formazioni Napoli-Swansea – Nessun turnover per Benitez, inglesi senza la stella Michu: queste le principali novità di Napoli-Swansea, match valido per i sedicesimi di finale di Champions League. Il tecnico spagnolo tiene molto ad arrivare più avanti possibile in questa competizione e lo dimostra schierando quelli che solitamente sono i titolari in campionato. Spazio quindi ai vari Higuain, Hamsik e Callejon, mentre è probabile che Insigne debba rassegnarsi a subentrare a partita in corso. Monk si presenta al San Paolo senza lo spagnolo Michu e l’inglese Shelvey, due degli uomini di maggior qualità. Tuttavia, dopo i 3 goal fatti al Liverpool ad Anfield nell’ultimo turno di campionato (perso per 4-3), segnare al Napoli non sembra un’impresa impossibile. Fischio d’inizio questa sera alle ore 19, arbitra il romeno Hategan. Diretta tv su Sky Calcio 1, Sky Sport 1 e Premium Calcio.

Napoli – Le ultime indicazioni rivelano un Benitez intenzionato a cambiare poco o nulla. In campo andranno coloro che godono della maggior fiducia del tecnico e per il turnover ci sarà spazio, forse, a Livorno. Il dubbio maggiore riguarda come sempre la mediana, dove sono in 3 a giocarsi due maglie. In avanti invece sembra tutto già scritto, con Callejon, Hamsik e Mertens alle spalle di Higuain. Ecco la probabile formazione: (4-2-3-1) Reina; Maggio, Fernandez, Albiol, Ghoulam; Behrami, Inler; Callejon, Hamsik, Mertens; Higuain. All.: Benitez. A disposizione: Colombo, Reveillere, Britos, Dzemaili, Insigne, Zapata, Pandev.

Swansea – Assenze pesanti per il tecnico Monk, che arriva al San Paolo orfano di Michu e Shelvey. Al posto dell’inglese, sulla trequarti, dovrebbe giocare Routledge, che affiancherà Henrnadez e Dyer. Centravanti sarà Bony. De Guzman e Canas avranno il compito di spezzare il gioco avversario e ridare il via all’azione. Ecco la probabile formazione: (4-2-3-1) Vorm; Rangel, Chico, Williams, Davies; Britton, Canas; Dyer, Rouledge, Hernandez; Bony. All.: Monk. A disposizione: Tremmer, Amat, Taylor, Britton, Tiendalli, Emnes, N’Gog.

photo credit: Tanzen80 via photopin cc