Probabili formazioni Napoli-Roma: Higuain c’è, Totti e De Rossi no

totti e de rossiProbabili formazioni Napoli-Roma – Il posticipo di lusso della 27^ giornata di Serie A vedrà Roma e Napoli affrontarsi per la quarta volta in questa stagione e negli ultimi 5 precedenti hanno sempre vinto i padroni di casa. Il Napoli, dunque favorito secondo il nostro pronostico, ha infatti perso 2 volte all’Olimpico (2-0 nell’andata di campionato e 3-2 in Coppa Italia), vincendo però l’ultimo scontro diretto (3-0 nel ritorno della semifinale). I partenopei sono reduci dal pareggio di Livorno mentre la Roma, che nelle ultime 4 gare non ha mai subito goal, ha 6 punti di vantaggio in classifica (ed una partita in meno). Fischio d’inizio alle ore 20:45, allo stadio San Paolo di Napoli arbitrerà Rocchi (diretta TV su Mediaset Premium Calcio, Sky Calcio1, Sky Sport1 e Sky SuperCalcio HD).

Riecco Albiol ed Higuain – I due ex madrileni Raul Albiol e Gonzalo Higuain saranno nuovamente titolari dopo aver scontato la squalifica (ed aver giocato nelle rispettive Nazionali), così come Jorginho a centrocampo, mentre Rafael, Mesto e Zuniga restano ancora infortunati. Mertens, infine, parte favorito su Insigne nonostante il belga abbia giocato 90 minuti mercoledì scorso, così come lo slovacco Hamsik. Napoli (4-2-3-1): Reina; Maggio, Fernandez, Albiol, Ghoulam; Dzemaili, Jorginho; Callejon, Hamsik, Mertens; Higuain. A disposizione: Doblas, Colombo, Britos, Henrique, Reveillere, Radosevic, Bariti, Inler, Behrami, Insigne, Pandev, Zapata. All. Benitez. Squalificati: nessuno. Indisponibili: Rafael, Mesto, Zuniga.

Roma senza romani – Florenzi sarà probabilmente titolare nel tridente ospite, con Destro e Gervinho (che mercoledì ha giocato contro il Belgio), ma sia De Rossi (squalificato per 3 giornate) che Totti (infortunato) saranno assenti in questo big-match. Anche Balzaretti non dovrebbe essere convocato mentre Dodò (in ripresa) e Strootman (lieve infortunio con l’Olanda) restano in dubbio. Nainggolan (autore di 1 goal proprio con il Belgio) sarà quindi titolare a centrocampo, l’ex De Sanctis in porta, con Maicon di ritorno sulla fascia. Roma (4-3-3): De Sanctis; Maicon, Benatia, Castan, Torosidis; Pjanic, Nainggolan, Strootman; Florenzi, Destro, Gervinho. A disposizione: Lobont, Skorupski, Romagnoli, Dodò, Taddei, Toloi, Bastos, Ricci, Ljajic, Di Mariano. All. Garcia. Squalificati: De Rossi (3). Indisponibili: Balzaretti, Totti.