Probabili formazioni Bayern Monaco-Arsenal: emergenza per i Gunners

ULTIMO AGGIORNAMENTO 20:00

Arsenal-Bayern MonacoProbabili formazioni Bayern Monaco-Arsenal – In questo martedì sera (11 marzo 2014), l’Arsenal sarà ospite del Bayern Monaco per il ritorno degli ottavi di finale di Champions League. Entrambe le squadre sono in buona forma in questo momento ed è lecito attendersi una partita divertente, come da pronostico. Lo schiaccia-sassi Bayern è infatti reduce da una sfilza di oltre 10 vittorie consecutive mentre l’Arsenal, 2° nella classifica di Premier League, ha appena conquistato la finale di FA Cup e potrebbe finalmente tornare a vincere qualcosa. All’andata, però, perse 0-2 all’Emirates Stadium di Londra (goal di Kroos e Muller). Stavolta si gioca all’Allianz Arena di Monaco di Baviera: fischio d’inizio alle ore 20:45, arbitra (diretta TV su Mediaset Premium Calcio1, Sky Calcio2 e Sky Sport3).

Riecco Ribery – Il fenomeno della Nazionale francese ha dovuto saltare l’amichevole contro l’Olanda per infortunio ma sabato scorso è tornato a giocare in Bundesliga, e martedì sera sarà quindi titolare, così come Robben. Mandzukic è invece partito in panchina in casa del Wolfsburg, ma ha segnato una doppietta nella ripresa, la partita si è conclusa come previsto in goleada (1-6) e stavolta potrebbe scendere in campo sin dal primo minuto. Fitto ballottaggio in mediana, visto che Guardiola ha tutti gli uomini a disposizione, escluso il lungodegenti Badstuber. Bayern Monaco (4-1-4-1): Neuer; Rafinha, Dante, Boateng, Lahm; J.Martinez; Ribery, Kroos, T.Alcantara, Ribery; Mandzukic. A disposizione: Starke, Van Buyten, Contento, Alaba, Schweinsteiger, Shaqiri, Gotze, Muller, Pizarro. All. Guardiola. Squalificati: nessuno. Indisponibili: Badstuber.

4 assenti e 2 dubbi – Piene emergenza per i Gunners, che in questa ostica trasferta (alla vigilia del derby contro il Tottenham) dovranno fare a meno del portiere Szczesny, espulso nella gara d’andata. Walcott, Wilshere e Ramsey restano sempre indisponibili ed anche Gibbs si è appena infortunato, mentre sia il terzino Monreal che il centrale Koscielny (assenti sabato contro l’Everton) restano in dubbio. In porta ci sarà quindi Fabianski (Viviano in panchina), Vermaelen forse terzino, con Rosicky in ballottaggio con Oxlade-Chamberlain e Podolski. Arsenal (4-2-3-1): Fabianski; Sagna, Mertesacker, Koscielny, Vermaelen; Arteta, Flamini; Cazorla, Ozil, Podolski; Giroud. A disposizione: Viviano, Monreal, Jenkinson, Rosicky, Oxlade-Chamberlain, Sanogo, Bentdner. All. Wenger. Squalificati: Szczesny. Indisponibili: Gibbs, Kallstrom, Wilshere, Ramsey, Walcott.

photo credit: wonker via photopin cc