Probabili formazioni Cagliari-Lazio: Sau c’è, Astori, Cana e Candreva no

AstoriProbabili formazioni Cagliari-Lazio – In questa domenica (16 marzo 2014) la Lazio dell’ex Reja sarà ospite del Cagliari per la 28^ giornata di Serie A. Se i padroni di casa sono imbattuti da 3 giornate di campionato, la Lazio è reduce dalla sorprendente sconfitta casalinga contro l’Atalanta: il Cagliari parte quindi favorito, almeno secondo il nostro pronostico. La compagine capitolina ha vinto 2-0 all’andata (goal di Klose e Candreva), ma ha perso 1-0 nella sua ultima trasferta sarda. La Lazio è 8° in classifica, il Cagliari ha 29 punti. Fischio d’inizio alle ore 15:00, allo stadio Sant’Elia di Cagliari arbitrerà Irrati (diretta TV su Mediaset Premium Calcio2, Premium Play, Sky Sport1 e Sky Calcio2).

Difesa inedita – Il tecnico Lopez ha l’imbarazzo della scelta in attacco ed a centrocampo, ora che Sau ha recuperato e tornerà tra i convocati (partendo probabilmente dalla panchina), ma deve reinventare la difesa a causa delle decisioni del Giudice Sportivo: Avelar ed Astori sono infatti squalificati ed al loro posto giocheranno il 19enne Murru (fresco di convocazione nella Nazionale dello stage di Prandelli) ed il 18enne Del Fabro, alla sua 3° presenza stagionale. Il veterano Cossu dovrebbe agire dietro Ibarbo e Pinilla, con Vecino ed Ekdal in ballottaggio a centrocampo. Cagliari (4-3-1-2): Avramov; Murru, Del Fabro, Rossettini, Pisano; Dessena, Conti, Ekdal; Cossu; Pinilla, Ibarbo. A disposizione: Silvestri, Oikonomou, Perico, Bastrini, Eriksson, Vecino, Cabrera, Ibraimi, Sau, Nenè. All. Lopez. Squalificati: Avelar, Astori. Indisponibili: nessuno.

Lulic in attacco – Anche Reja deve reinventare il reparto arretrato: oltre a Dias, infatti, anche Cana si è appena infortunato. Ciani e Novaretti restano quindi in ballottaggio per il ruolo di centrale difensivo. Ledesma, che ha completamente recuperato, sarà invece titolare a centrocampo, con Gonzalez favorito su Onazi. Lulic sostituirà lo squalificato Candreva (capocannoniere e miglior assist-man della Lazio) componendo il tridente offensivo con il vecchio Klose ed il giovane Keita. Il capitano Mauri, alla ricerca della miglior condizione, è pronto a subentrare a gara in corso, mentre Ederson e Postiga sono ancora fermi ai box. In porta ci sarà l’ex Marchetti, in panchina nessun attaccante: Perea ha infatti la febbre! Lazio (4-3-3): Marchetti; Konko, Biava, Ciani, Radu; Biglia, Ledesma, Gonzalez; Keita, Klose, Lulic. A disposizione: Berisha, Strakosha, Novaretti, Pereirinha, Cavanda, Elez, Onazi, F.Anderson, Mauri, Kakuta, Minala. All. Reja. Squalificati: Candreva. Indisponibili: Dias, Cana, Ederson, Postiga, Perea.