Home Notizie di Calcio e Calciatori

Probabili formazioni Manchester United-Olympiakos: Saviola c’è

CONDIVIDI

SaviolaProbabili formazioni Manchester United-Olympiakos – Favorito secondo il nostro pronostico, lo United ospiterà i greci dell’Olympiakos in questo mercoledì sera (19 marzo 2014) per la gara di ritorno degli ottavi di finale di Champions League. I Red Devils non avevano mai perso contro una squadra greca ma all’andata hanno perso 2-0 sul Pireo e domenica scorsa è anche arrivata l’umiliazione in campionato (0-3 in casa contro il Liverpool). L’Olympiakos ha invece perso entrambe le sue uniche trasferte in casa dello United senza mai segnare, ma ha appena conquistato il suo 41° scudetto greco con 5 giornate di anticipo. Fischio d’inizio alle ore 20:45, all’Old Trafford di Manchester arbitrerà Kuypers (diretta TV su Rete4, Mediaset Premium Calcio, Sky Sport1 e Sky Calcio1).

Tanti recuperi – Moyes non sta certo sorridendo, ma può almeno tirare un sospiro di sollievo vendendo svuotarsi l’infermeria: Hernandez e Nani sono infatti tornati disponibili. L’unico infortunato è quindi Smalling, mentre Evans resta in dubbio. Welbeck tornerà tra i titolari con Rooney e Van Persie, mentre Valencia, Kagawa, Januzaj, Ashley Young e persino Giggs restano in ballottaggio sulla fascia di una formazione assai aggressiva. Manchester United (4-2-4): De Gea; Rafael, Ferdinand, Vidic, Evra; Carrick, Fellaini; Valencia, Rooney, Van Persie, Welbeck. A disposizione: Lindegard, Evans, Jones, Cleverley, Fletcher, Januzaj, Giggs, Kagawa, A.Young, Hernandez. All. Moyes. Squalificati: nessuno. Indisponibili: Smalling.

Tante assenze – Accantonati gli addii di Weiss e Mitroglu (ancora capocannoniere del campionato ellenico), non sembra finire mai l’emergenza infortuni in casa dell’Olympiakos: il gioiellino Olaitan è infatti infortunato, così come Siovas, mentre il vecchio Saviola resta in forte dubbio. Papazoglu, Miguel Torres, Pele ed Ibagaza, invece, non sono neppure tesserati. Il difensore Marcano ha invece smaltito l’infortunio e tornerà quindi titolare. Il tecnico dei greci sta ovviamente pensando al catenaccio. Olympiakos (4-5-1): Roberto; Bong, Manolas, Marcano, Holebas; Machado, Ndinga, Samaris, Salino, Fuster; Dominguez. A disposizione: Megyeri, Choutesiotis, G.Maniatis, H.Perez, Vergos, Campbell, Valdez, Scepovic, Saviola. All. Michel. Squalificati: nessuno. Indisponibili: Siovas, Papazoglu, M.Torres, Ibagaza, Pele, Olaitan.

photo credit: Konstantinos Kiriazopoulos via photopin cc

Leggi NewNotizie.it, anche su Google News
Segui NewNotizie.it su Instagram