Grande Fratello 13: via Michele, imbarazzo e nomination per Chicca

Grande Fratello 13 via Michele,  imbarazzo e nomination per ChiccaLa terza puntata del Grande Fratello 13 svela il nome del suo primo eliminato, Michele, e mette in imbarazzo Chicca, in nomination questa settimana. Con il 65% dei voti ricevuti è Michele, il deejay-ingegnere, il concorrente che deve lasciare la casa più spiata d’Italia. “Me l’aspettavo”  commenta lapidario  dopo che la conduttrice Alessia Marcuzzi pronuncia il suo nome. Ma questo è solo l’inizio di una puntata ricca di sorprese. Innanzitutto l’intrusione di Manuela Arcuri, opinionista della trasmissione, all’interno della casa. Il motivo? Dare lezioni di sensualità a Mirco il quale, ammaliato da cotanta bellezza, riesce solo a ripetere – sbagliando – il nome della showgirl: “Emanuela”.

I riflettori, però, si accendono soprattutto su Chicca, ormai incoronata ‘seduttrice’ del Grande Fratello 13 visto la sua settimana appena trascorsa flirtando con quasi tutti gli uomini della casa. Per questo motivo Alessia Marcuzzi le mostra un filmato in cui sono raccolte tutte le critiche che i coinquilini della casa le hanno rivolto. Chicca, visibilmente imbarazzata, per difendersi gioca la carta coerenza. “Sono sempre stata me stessa senza far male a nessuno”, ribadisce, dicendosi poi dispiaciuta per non essere stata compresa. Risultato? Chicca in nomination e con lei altre tre donne: Francesca, Mia, Veronica. Al termine della puntata arrivano anche gli ospiti che portano scompiglio e comicità nello studio. Si tratta infatti del duo delle Iene Pio e Amedeo, in veste di scatenati ultras.