Probabili formazioni Napoli-Fiorentina: c’è Jorginho, Gomez dal 1′

probabili formazioni napoliProbabili formazioni Napoli-Fiorentina – Jorginho titolare in mediana, Gomez favorito su Matri: queste le principali novità di Napoli-Fiorentina, match valevole per la 29^ giornata di Serie A. Grande delusione che serpeggia in entrambe le compagini, eliminate dall’Europa League da Porto e Juventus. Gara su cui la stanchezza potrà incidere e non poco, ma la voglia di rivalsa sarà comunque molto alta, anche perchè in palio c’è l’Europa: chi vince fa un bel passo nel consolidare la propria posizione, fondamentale pensando alla prossima stagione. Nessuno dei due tecnici sembra intenzionato a cambiare molto rispetto a giovedì: Benitez schiera Jorginho in mezzo al campo, mentre Montella deve sciogliere il dubbio rispetto al ruolo di centravanti. Fischio d’inizio domenica alle ore 18.30, arbitra Tagliavento. Diretta tv su Sky Calcio 3, Sky Supercalcio e Mediaset Premium Calcio.

Napoli – Se c’è una cosa certa è che Benitez non ama stravolgere la squadra, nemmeno nei periodi in cui gli impegni di coppa intasano il calendario. In ogni caso, purtroppo, questo non sarà più un problema. Per la gara coi viola si rivedrà Jorginho al posto di uno tra Inler e Behrami. Insigne torna a sedersi in panchina per lasciare spazio a Mertens, Callejon e Hamsik, che giocheranno alle spalle di Higuain. Ecco la probabile formazione: (4-2-3-1) Reina; Reveillere, Fernandez, Albiol, Ghoulam; Behrami, Jorginho; Callejon, Hamsik, Mertens; Higuain. A disposizione: Doblas, Colombo, Mesto, Henrique, Britos, Dzemaili, Radosevic, Inler, Insigne, Pandev, Zapata. All.: Benitez. Squalificati: nessuno. Indisponibili: Zuniga, Rafael, Maggio.

Fiorentina – La partita di Europa League ha invece consegnato a Montella un Pizarro in condizioni precarie: il risentimento muscolare di cui è rimasto vittima lo costringerà a saltare la trasferta partenopea. Al suo posto giocherà Ambrosini, affiancato da Aquilani e Borja Valero. Ilicic si è ormai conquistato un posto da trequartista-seconda punta, mentre ci sono meno certezze su chi tra Gomez e Matri sarà il centravanti. Ecco la probabile formazione: (3-5-2) Neto; Tomovic, Gonzalo Rodriguez, Savic; Cuadrado, Borja Valero, Ambrosini, Aquilani, Pasqual; Ilicic, Gomez. A disposizione: Rosati, Diakitè, Roncaglia, Compper, Vargas, Bakic, Anderson, Fernandez, Matos, Wolski, Joaquin, Matri. All.: Montella. Squalificati: nessuno. Indisponibili: Rossi, Rebic, Hegazy, Pizarro.

photo credit: Tanzen80 via photopin cc