Classifica Serie A: per Catania e Sassuolo 2 sconfitte ed 1 sentenza

zazaClassifica Serie A – Mentre la Juventus è ormai avviata a conquistare il suo terzo scudetto di fila grazie al record di 15 vittorie casalinghe consecutive appena stabilito nei risultati della 30^ giornata di Serie A, Catania e Sassuolo hanno ormai le valigie pronte, ed anche il neopromosso Livorno potrebbe fare presto ritorno nel campionato cadetto, almeno vedendo l’attuale classifica, che non dovrebbe subire grosse variazioni dopo il posticipo di stasera tra Inter ed Udinese. Roma e Napoli restano a distanza di sicurezza mentre la Fiorentina scivola a -10 dalla zona Champions League perdendo in casa contro il Milan, che finalmente rivede la luce.

Chance sprecate per Parma e Lazio, così l’Atalanta si avvicina pericolosamente alla zona Europa League, mentre il Verona continua a non segnare. Crisi piena anche per il Bologna, unica vera squadra ancora seriamente infognata nella zona retrocessione nonostante sarebbe attualmente salva. La settima vittoria stagionale di Chievo (27 punti) e Cagliari (32) sembra infatti allontanare definitivamente sia gli scaligeri che i sardi dalla zona calda. Nel frattempo la Sampdoria raggiunge in bello stile quota 40. Nessuna squadra, infine, è riuscita a salvarsi con meno di 25 punti dopo 30 giornate di Serie A…

Classifica Serie A – Juventus 81, Roma 67*, Napoli 61, Fiorentina 51, Inter 47*, Parma 47*, Atalanta 43, Lazio 42, Sampdoria 40, Verona 40, Torino 39, Milan 39, Genoa 39, Udinese 34*, Cagliari 32, Chievo 27, Bologna 26, Livorno 24, Sassuolo 21, Catania 20. *=1 partita in meno.