Home Interni: Scopri cosa accade Oggi in Italia Cronaca: Ultime Notizie di Cronaca

Electrolux: prorogati contratti solidarietà

CONDIVIDI

Electrolux

 

L’accordo tra le rappresentanze sindacali e l’Electrolux è stato raggiunto ieri, nel corso di un incontro convocato a Mestre. Azienda e sindacati hanno pattuito la proroga dei contratti di solidarietà per gli oltre 3 mila dipendenti (tra operai e impiegati) a rischio licenziamento.

Più precisamente la misura verrà applicata nello stabilimento di Solaro (Milano) dall’1 giugno 2014 al 31 marzo 2015, a Porcia (Pordenone) dal 3 agosto 2014 al 2 agosto 2015 e nello stabilimento di Susegana (Treviso) dall’1 aprile 2014 al 31 marzo 2015. Ma cosa sono esattamente i contratti di solidarietà? Degli accordi – stipulati tra l’azienda e le rappresentanze dei lavoratori – che prevedono la diminuzione dell’orario di lavoro al fine di mantenere i livelli occupazionali in caso di crisi aziendale. In pratica ai dipendenti viene chiesto di ridurre il loro monte ore lavorativo (e percepire di meno) per evitare la riduzione del personale. I contratti di solidarietà possono essere stipulati per un massimo di 24 mesi, prorogabili per altri 24 mesi (o 36 per lavoratori impiegati nelle aree del Mezzogiorno, considerate più svantaggiate).

Il confronto tra l’Electrolux e i sindacati ripartirà, nelle prossime settimane, al ministero dello Sviluppo economico, dove i vertici della multinazionale svedese dovranno illustrare i dettagli del piano industriale che riguarda gli stabilimenti italiani.

 

 

Se vuoi essere aggiornato solamente sulle notizie di tuo interesse, è arrivata l'APP che ti invierà solo le notifiche per le notizie di tuo interesse!

✅ Scarica Qui x Android: TopDay_PlayStore
✅ Scarica Qui x OS: TopDay_AppStore