Classifica Serie A: chance sprecate per Parma e Fiorentina

MontellaClassifica Serie A – Mentre la Roma consolida il 2° posto vincendo 0-2 in casa del Sassuolo nel lunch-game domenicale, Parma e Fiorentina escono deluse dalle rispettive trasferte. La Viola non va infatti oltre lo 0-0 in casa della Sampdoria mentre i ducali perdono addirittura con un rocambolesco 3-2 all’Olimpico, con la Lazio che raggiunge quota 45. A 46, invece, l’Atalanta dei record, che sabato ha vinto a Bologna la sua 6^ partita consecutiva. Tornano a sorridere anche Verona (43), Torino e Milan (42), tutte vincenti nelle rispettive gare casalinghe. Il big-match di stasera tra Napoli e Juventus, quindi, rischia di essere una mera formalità, almeno dal punto di vista della classifica.

Monday Night – Tutt’altro che inutili, invece, i posticipi del lunedì sera, con il Catania, sempre ultimo in classifica, a caccia di punti salvezza (nonchè della sua prima vittoria esterna stagionale) al Friuli e l’Inter che cercherà di approfittare dello stop di Parma (1 punto nelle ultime 3 giornate e mercoledì sera recupera contro la Roma) e Fiorentina (52 punti).

Volata salvezza – Da notare come solo Chievo (27) e Catania (20) siano realmente artefici del proprio destino: il calendario, infatti, non promette niente di buon per  Bologna (26 punti), Livorno (24) e Sassuolo (21)…

Classifica Serie A – Juventus 81*, Roma 70*, Napoli 61*, Fiorentina 52, Inter 48*, Parma 47*, Atalanta 46, Lazio 45, Verona 43, Torino 42, Milan 42, Sampdoria 41, Genoa 39, Udinese 35*, Cagliari 32, Chievo 27, Bologna 26, Livorno 24*, Sassuolo 21, Catania 20*. *= una partita in meno.