Probabili formazioni Fiorentina-Napoli: out Cuadrado, emergenza Viola

CuadradoProbabili formazioni Fiorentina-Napoli – Favorito secondo il nostro pronostico, il Napoli sarà impegnato sabato sera nella finale di Coppa Italia contro la Fiorentina. I partenopei, reduci da 2 pareggi consecutivi, hanno infatti 8 punti in più della Viola, 4° nella classifica della Serie A italiana. Il Napoli, che nella gara di andata di campionato vinse 1-2 a Firenze, è reduce dallo 0-0 in casa dell’Inter, mentre la Fiorentina, che al ritorno vinse 0-1 a Napoli, ha espugnato il Dall’Ara di Bologna domenica scorsa (0-3), ma sarà priva di tanti giocatori importanti in questa finalissima. Fischio d’inizio alle ore 21:00, allo stadio Olimpico di Roma arbitrerà Daniele Orsato (diretta TV su Rai1).

Tanti, troppi dubbi – Convocati sia Mario Gomez che il capocannoniere Giuseppe Rossi, ma entrambi dovrebbero partire dalla panchina, con il primo quasi impossibilitato a scendere in campo ed il secondo con un’autonomia di meno di mezz’ora. Il difensore Rodriguez è invece febbricitante, il portiere Neto ha subito un lieve infortunio alla falange di una mano ed anche il forte centrocampista Borja Valero resta in forte dubbio. L’attaccante Rebic è sempre infortunato e, come se non bastasse, il talentuoso Cuadrado è squalificato! Fiorentina (4-3-3): Neto; Tomovic, Rodriguez, Savic, Pasqual; Aquilani, Pizarro, B.Valero; Ilicic, Matri, Joaquin. A disposizione: Rosati, Lupatelli, Roncaglia, Commper, Diakitè, Hegazy, Vargas, Ambrosini, M.Fernandez, Bakic, Wolski, R.Matos, G.Rossi, M.Gomez. All. Montella. Squalificati: Cuadrado. Indisponibili: Rebic.

El Pipita c’è – Torna a sorridere Benitez, che ha definitivamente recuperato Higuain, uscito infortunato sabato scorso al Meazza. Il bomber argentino sarà regolarmente titolare in attacco, con Mertens e Callejon sulle fasce. Pandev ed Hamsik restano invece in ballottaggio per il ruolo di trequartista, con Insigne che sembra destinato a subentrare nel secondo tempo. Un solo assente, quindi, tra le fila dei partenopei: il secondo portiere Rafael resta infatti infortunato, mentre Zuniga, Mesto e Maggio sono tornati tra i convocati, anche se partiranno quasi sicuramente dalla panchina. Napoli (4-2-3-1): Reina; Henrique, Fernandez, R.Albiol, Ghoulam; Inler, Jorginho; Callejon, Hamsik, Mertens; Higuain. A disposizione: Doblas, Colombo, Britos, Reveillere, Maggio, Mesto, Zuniga, Bariti, Berhami, Dzemaili, Radosevic, Pandev, D.Zapata. All. Benitez. Squalificati: nessuno. Indisponibili: Rafael.

photo credit: calciostreaming via photopin cc