Mourinho alla vigilia della sfida contro il Norwich non si scoraggia: “Chelsea zero tituli? Ci sta”

ULTIMO AGGIORNAMENTO 9:00

mourinhoLa stagione del blues questa stagione finirà con “zero tituli”? Per  il tecnico portoghese José Mourinho, non è la fine del mondo. In conferenza  stampa alla vigilia della sfida di campionato contro il Norwich il tecnico portoghese ha dichiarato: “Siamo in una fase di transizione”.  Il Chelsea, nonostante la sconfitta contro l’Atletico Madrid due giorno fa nella semifinale di Champions,  in Premier League è secondo a due punti dalla capolista Liverpool. Blues e Reds ancora devono giocare 2 partite. Alle loro spalle c’è il Manchester  City, terzo con 77 punti, che ha invece a disposizione 3 gare: con 9 punti a disposizione,  i ‘citizens’ potrebbero quindi vincere il campionato.

Il tecnico lustiano ha inoltre aggiunto: “Lottare per il titolo in Premier League e arrivare in semifinale di Champions League è un ottimo passo. Non è stata una  stagione negativa, è stata un’annata di transizione ed è molto  positivo raggiungere quello che abbiamo ottenuto”. In Premier, afferma, “non siamo in una posizione migliore a causa dei  risultati che abbiamo raccolto contro Aston Villa e Sunderland. In  questo momento, il City può diventare campione vincendo le 3 partite  che deve giocare. Ma non si sa mai…”, ha detto lo Special one tenendo aperto uno  spiraglio.

Alla domanda su chi potrebbe prendere a fine stagione Mou ha risposto, driblando le domande: “Il mercato è chiuso, apre d’estate. Il Chelsea starà tranquillo, non saremo un club che farà rumore con  acquisti e cessioni. Faremo un paio di operazioni importanti. Puntiamo ad un centravanti? Sì, non è un segreto. Diego Costa è un ottimo  giocatore, ma è dell’Atletico Madrid”.

Iscriviti al canale Telegram di NewNotizie per non perdere nessun aggiornamento: CLICCA QUI!