Probabili formazioni Lazio-Verona: in dubbio Klose ed Iturbe

Mauri-KloseProbabili formazioni Lazio-Verona – Big-match nella Capitale in questo lunedì sera (5 maggio 2013), con il Verona ospite della Lazio nella 36^ giornata di Serie A, la terzultima di campionato. I biancolesti hanno infatti gli stessi punti dell’Hellas in classifica, ed entrambe le squadre sono quindi a pari punti con il Torino al 6° posto, l’ultimo valido per la qualificazione ai preliminari di Europa League. Entrambe reduci da una vittoria nell’ultimo turno, il Verona insegue la sua terza vittoria di fila in trasferta, mentre la Lazio è a caccia del suo 5° risultato utile consecutivo tra le mura amiche. Fischio d’inizio alle ore 19:00, allo stadio Olimpico di Roma arbitrerà Mazzoleni (diretta TV su Mediaset Premium Calcio, Sky Super Calcio e Sky Calcio2).

Tanti recuperi – L’infermeria di Formello si è finalmente svuotata e solo Ederson resta ancora indisponibile. Marchetti tornerà tra i pali, Biava titolare in difesa ed anche Dias ha smaltito l’infortunio, mentre Radu e Novaretti tornano disponibili dopo aver scontato la squalifica. Anche Konko, Postiga e Klose sono tornati ad allenarsi in gruppo, ma dovrebbero tutti partire dalla panchina, con la conferma di Mauri nel ruolo di centravanti. Lazio (4-3-3): Marchetti; Pereirinha, Biava, Cana, Radu; Biglia, Ledesma, Onazi; Candreva, Mauri, Lulic. A disposizione: Berisha, Strakosha, Dias, Novaretti, Ciani, Konko, Cavanda, Gonzalez, Minala, F.Anderson, Kakuta, Perea, Postiga, Keita, Klose. All. Reja. Squalificati: nessuno. Indisponibili: Ederson.

Due dubbi importanti – Se la stagione di Donati è ormai finita, anche Martinho si è appena infortunato. Romulo ed Iturbe, inoltre, restano in forte dubbio per la trasferta capitolina del Monday Night, ma Mandorlini spera di recuperare almeno il centrocampista italo-brasiliano, altrimenti Sala titolare al fianco di Hallfredsson e del regista Donadel. Marquinho e Toni saranno sicuramente confermati in attacco, con Juanito Gomez favorito su Jankovic in caso di forfait di Iturbe. Verona (4-3-3): Rafael; Pillud, Marques, Moras, Albertazzi; Hallfredsson, Donadel, Sala; J.Gomez, Toni, Marquinho. A disposizione: Nicolas, Gonzalez, Agostini, Maietta, Cacciatore, Cirigliano, Donsah, Romulo, Jankovic, Iturbe, Rabusic, Cacia. All. Mandorlini. Squalificati: nessuno. Indisponibili: Donati, Martinho.