Probabili formazioni Sassuolo-Genoa: dodici giocatori assenti!

AcerbiProbabili formazioni Sassuolo-Genoa – Favorito secondo il nostro pronostico, il Sassuolo disputerà la sua ultima gara casalinga di Serie A in questa domenica (1 maggio 2014), ospitando il Genoa nella 37^ giornata di campionato, la penultima di Serie A. I neroverdi hanno infatti vinto come previsto a Firenze ed ora hanno il loro destino nelle proprie mani: vincendo contro il Grifone, infatti, sarebbero aritmeticamente certi della permanenza nella massima serie, al loro debutto assoluto. Il Genoa di Gasperini, invece, è già salvo. Fischio d’inizio alle ore 15:00, al Mapei Stadium di Reggio Emilia arbitrerà Gervasoni (diretta TV su Mediaset Premium Calcio5 e Sky Calcio5).

Due squalificati – Di Francesco dovrà fare a meno di Longhi e Gazzola, entrambi squalificati, mentre Acerbi ed Alexe restano infortunati. Manfredini, Bianco e Terranova hanno tutti svolto allenamenti personalizzati in settimana ed anche Missiroli è in dubbio. Torna disponibile Magnanelli. Sassuolo (4-3-3): Pegolo; Rosi, Antei, Cannavaro, Ziegler; Biondini, Magnanelli, Chisbah; Sansone, Zaza, Berardi. All. Di Francesco. A disposizione: Pomini, Mendes, Pucino, Manfredini, Terranova, Bianco, Ariaudo, Marrone, Missiroli, Brighi, Masucci, Floro Flores, Floccari. Squalificati: Longhi, Gazzola. Indisponibili: Acerbi, Alexe.

Sette infortunati – Oltre a Matuzalem e De Ceglie ed al lungodegente Kucka, anche Sculli e Sturaro sono ancora indisponibili, mentre Portanova e Cofie si sono appena infortunati! Antonini sembra invece recuperato, anche se al suo posto ci sarà De Maio. Centurion, infine, avrà una delle rare chance da titolare in attacco, così come Cabral a centrocampo. Genoa (3-4-3): Perin; De Maio, Burdisso, Marchese; Vrsaljko, Cabral, Bertolacci, Antonelli; Fetfatzidis, Gilardino, Centurion. All. Gasperini. A disposizione: Bizzarri, Donnarumma, Gamberini, Antonini, Motta, Konatè, Calaiò. Squalificati: nessuno. Indisponibili: Portanova, De Ceglie, Matuzalem, Kucka, Cofie, Sturaro, Sculli.

photo credit: calciostreaming via photopin cc