Probabili formazioni Torino-Parma: Cerci c’è, Felipe no

Cerci ImmobileProbabili formazioni Torino-Parma – Scontro verità in questa domenica pomeriggio (11 maggio 2014), con il Parma (7° in classifica) ospite di un Torino (6°) imbattuto da 6 giornate e reduce dalla vittoria di domenica scorsa al Bentegodi (0-1 in casa del Chievo). Anche il Parma è finalmente tornato alla vittoria nell’ultimo turno di campionato (2-0 contro la Sampdoria) ed entrambe le squadre cercheranno con tutte le loro energie i 3 punti per continuare a sperare nei preliminari di Europa League, almeno secondo il nostro pronostico. Fischio d’inizio alle ore 15:00, allo stadio Olimpico di Torino arbitrerà Damato (diretta TV su Mediaset Premium Calcio1, Sky Sport1 e Sky Calcio2).

Cinque assenze – Oltre a Gillet, sempre squalificato, domenica saranno assenti anche Masiello, Pasquale, Basha e Farnerud, ancora infortunati. All’Olimpico, però, ci sarà una grande atmosfera per supportare i granata nell’ultima, importantissima partita casalinga. Cerci, che in settimana aveva fatto preoccupare i tifosi smettendo di allenarsi, è tornato disponibile e sarà regolarmente titolare con il capocannoniere Immobile, già promesso al Borussia Dortmund. Torino (3-5-2): Padelli; Bovo, Glik, Moretti; Maksimovic, Kurtic, Vives, El Kaddouri, Darmian; Cerci, Immobile. A disposizione: Gomis, Berni, Vesovic, Rodriguez, Gazzi, Tachtsidis, Barreto, Meggiorini, Larrondo. All. Ventura. Squalificati: Gillet. Indisponibili: Masiello, Pasquale, Basha, Farnerud.

Quasi tutti disponibili – I lungodegenti Vergara e Pozzi non saranno nemmeno convocati, ma Donadoni può sorridere: l’infermeria è praticamente vuota e solo Felipe è squalificato. Mirante tornerà titolare tra i pali ed anche Amauri ha smaltito i recenti problemi fisici. Gargano ed Acquah, infine, restano in ballottaggio per un posto a centrocampo. Parma (4-3-3): Mirante; Cassani, Lucarelli, Paletta, Molinaro; Marchionni, Gargano, Parolo; Cassano, Amauri, Biabiany. A disposizione: Bajza, Pavarini, Rossini, Gobbi, Galloppa, Obi, Munari, Mauri, Acquah, Schelotto, Palladino. All. Donadoni. Squalificati: Felipe. Indisponibili: Vergara, Pozzi.

photo credit: calciostreaming via photopin cc