Anticipazioni Temptation Island, il rilancio di Vero Amore

Poco meno di dieci anni dopo, Maria De Filippi ci riprova: stavolta, però, proporrà il format col nome originale ‘Temptation Island’ e non con l’adattamento (probabilmente infelice) di ‘Vero Amore’.

Il programma fu proposto nel 2005 su Canale 5 (come adattamento italiano del format americano ‘Temptation Island’): raccontava le vicende di cinque coppie chiuse per tre settimane in un albergo (del Salento, in quella occasione) e divisi in gruppi separati. Da un lato, le donne; dall’altro, gli uomini, rispettivamente tentati da tredici avvenenti ‘tentatori’ del sesso opposto.

Il programma rappresentò la rampa di lancio per diversi personaggi televisivi. Solo per citare i più famosi: i fratelli Angelucci (‘tentatori’) divennero tronisti di Uomini e Donne e Karina Cascella (protagonista del programma col fidanzato dell’epoca) divenne opinionista dello stesso format.

Adesso, ad otto anni di distanza, Maria De Filippi ci riprova (rilanciando saggiamente il format con il nome originale, decisamente più evocativo). Per chi volesse, è possibile candidarsi riempiendo questo formulario: chi si assumerà il rischio di perdere la propria coppia (a vantaggio della possibilità, magari, di diventare famoso)?