Convocati Argentina: Tevez, Pastore e Lamela…tolti di torno!

from left, top : Argentina's midfielderConvocati Mondiale 2014 – Se l’elenco di Prandelli ha scaturito inevitabili polemiche, così come i convocati della Francia, anche l’elenco diramato da Sabella, CT dell’Argentina, è pieno di sorprese ed esclusioni. Ancora una volta è stata quasi interamente bocciata la colonia albiceleste dell’Inter (ad eccezione del capocannoniere nerazzurro Palacio e dell’ex napoletano Campagnaro), con il veterano Cambiasso ed il giovane Icardi costretti a guardare in TV i Mondiali, così come Samuel, Zanetti e Milito, ormai a fine carriera. Esclusi anche gli “italiani” Peruzzi e Maxi Lopez, ma l’assenza più illustre è senza dubbio quella di Carlos Tevez, autore di 19 goal in Serie A nella sua prima stagione in bianconero. Mancano all’appello anche altri due ex giocatori della nostra Serie A: Pastore del PSG e Lamela del Tottenham, entrambi panchinari nella stagione appena conclusa.

La lista dei (pre)convocati dell’Argentina:

PORTIERI: Mariano Andújar (Catania / Italia), Agustín Orión (Boca Juniors), Sergio Romero (Monaco / Francia);
DIFENSORI: José Basanta (Monterrey / Messico), Hugo Campagnaro (Inter / Italia), Martin Demichelis (Manchester City / Inghilterra), Federico Fernández (Napoli / Italia), Ezequiel Garay (Benfica / Portogallo), Lisandro López (Getafe / Spagna), Gabriel Mercado (River Plate), Nicolás Otamendi (Porto / Portogallo), Marcos Rojo (Sporting Lisbona / Portogallo), Pablo Zabaleta (Manchester City / Inghilterra);
CENTROCAMPISTI: Ricardo Alvarez (Inter / Italia), Ever Banega (Newell’s Old Boys), Lucas Biglia (Lazio / Italia), Ángel Di María (Real Madrid / Spagna), Augusto Fernández (Celta Vigo / Spagna), Fernando Gago (Boca Juniors), Javier Mascherano (Barcellona / Spagna), Enzo Perez (Benfica / Portogallo), Fabian Rinaudo (Catania / Italia), Maximiliano Rodríguez (Newell’s Old Boys), José Sosa (Atletico Madrid / Spagna);
ATTACCANTI: Sergio Agüero (Manchester City / Inghilterra), Franco Di Santo (Werder Brema / Germania), Gonzalo Higuaín (Napoli / Italia), Ezequiel Lavezzi (Psg / Francia), Lionel Messi (Barcellona / Spagna), Rodrigo Palacio (Inter / Italia).

photo credit: Articularnos.com via photopin cc