Ibra e la lista dei 23 assenti al Mondiale (non qualificati)

ronaldoMondiale 2014 – Da giorni impazza sul Web l’ironico invito di Ronaldo a Ibrahimovic, ma il gigante svedese non sarà l’unica stella mancante al Mondiale brasiliano. Che dire, infatti, di Bale e Lewandowski?! Lo strapagato gallese ed il capocannoniere della Ligue 1 francese sono in buona compagnia: ecco l’elenco diramato da NN e la relativa probabile formazione, da schierare ovviamente sul divano, davanti alla TV. Tra i pali portiamo il solo Lobont, a cui persino Garcia preferisce l’ignoto Skorupski! La sua Romania non si è qualificata e così anche il giovane Chiriches ed il laziale Radu resteranno a casa, proprio come il suo compagno biancoceleste Cana, capitano dell’Albania. A completare la difesa il senegalese Cissokho, ex del Milan, lo svedese Granqvist, ex del Genoa ed il marocchino Benatia (Roma).

Centrocampo tutto dell’Est Europa, con Plasil, Jiracek (entrambi della Repubblica Ceca), Blaszczikowski (Polonia), Mkhitaryan (Armenia) e Konopljanka (Ucraina), mentre scendendo nei Balcani troviamo Jovetic e Vucinic (Montenegro), senza dimenticare il macedone Pandev. Sulla mediana troviamo anche il blucerchiato Bjarnason (Islanda), mentre sulla fascia c’è Salah, il primo egiziano del Chelsea.

In attacco il formidabile tridente composto da Ibrahimovic (Svezia), Bale (Galles) e Lewandowski (Polonia), ma scalpitano anche il vecchio Moussa Sow (Senegal), i giganti Bentdner (Danimarca), Kozak (Rep. Ceca) e Cardozo (Paraguay) e soprattutto il turco Burak Yilmaz!

Stelle assenti (4-3-3):
Lobont; Cissokho, Cana, Benatia, Radu; Konopljanka, Mkhitaryan, Jovetic; Bale, Ibrahimovic, Lewandowski.