Coppia di strani Ufo sorvola Torino il 16 aprile 2014

Indubbiamente la coppia di ufo che ha sorvolato Torino alle ore 20,30 del 16 aprile 2014, ha lasciato di stucco l’anonima testimone la quale tuttavia non si è persa d’animo. Ha afferrato il suo Iphone 5 ed ha ripreso l’inusuale fenomeno durato in tutto qualche minuto. Gli ovni – acronimo di oggetti volanti non identificati – le apparivano bianche e non udiva alcun rumore che gli facesse credere di stare assistendo al passaggio di qualche velivolo conosciuto che pure vede spesso in quei paraggi e che ha imparato a distinguere in modo abbastanza sicuro. La circostanza che l’ha colpita davvero tanto è costituita dal fatto che gli strani intrusi di cui non sa dire della quota e grandezza, è che ad un certo punto uno di essi è sparito mentre l’altro ha iniziato a lampeggiare emettendo anche diversi colori. Veniva investito immediatamente il Centro Ufologico Mediterraneo o anche C.UFO.M., il quale sotto la guida del Presidente e massimo esponente Angelo Carannante espletava le indagini del caso che a questo punto, seppur parziali, hanno classificato gli oggetti non identificati. Si fatica ad inquadrare gli ovni in una categoria convenzionale. Così, si escludono lanterne cinesi o velivoli tipo elicotteri o aerei per l’assoluta mancanza di rumori. Verosimile potrebbe essere la presenza di  un qualche tipo di drone nella zona.

All’indirizzo www.centroufologicomediterraneo.it, su facebook e twitter e sul canale youtube CUFOMTV (uno dei due canali del C.UFO.M., mentre l’altro è CUFOMCHANNEL), gli ufologi mediterranei invitano a visionare ricchi servizi, con notizie immagini ed un ottimo videotrailer comprensivo di parte dei video originali. Le indagini sono tuttora in pieno svolgimento per dirimere la matassa di questo ennesimo caso ufo.