Home Spettacolo

Paul McCartney: annullate le ultime date del tour nipponico

CONDIVIDI

0L’ex Beatles Paul McCartney è stato costretto ad annullare la data di sabato e di domenica del suo Out There Japan Tour, che si sarebbero dovute tenere presso lo Stadio Nazionale di Tokyo, a causa di un’infezione contratta non appena giunto in Giappone. Sabato, il giorno stesso del concerto, nel sito è apparsa una dichiarazione del cantante 71enne in cui scriveva che i medici gli avevano prescritto riposo assoluto. Fino all’ultimo momento Paul ha sperato che le sue condizioni potessero migliorare ma così non è stato. Ha ringraziato tutti i suoi fan per essergli stati vicini con comprensione, mostrando grande dispiacere per l’avvenuto. Si proverà a recuperare quanto prima i concerti  annullati, uno dei quali avrebbe avuto per location la Budokan Hall di Tokyo, dove i Beatles suonarono per la prima volta in Giappone, nel lontano 1966.

Questi spettacoli sarebbero stati gli ultimi di un tour iniziato l’anno scorso che aveva già portato Paul e la sua band nel paese del Sol Levante, lo scorso novembre. Ma l’instancabile Paul non ha intenzione di fermarsi ed il 14 giugno prenderà il via dal Texas un tour statunitense che toccherà le città di New Orleans, Atlanta, Nashville, Fargo e Kansas City e lo porterà in giro fino ad agosto.

Leggi NewNotizie.it, anche su Google News
Segui NewNotizie.it su Instagram