Harrison Ford ferito durante le riprese del sequel di Star Wars

HarrisonFordHanSolo111110L’attore 71enne Harrison Ford è impegnato nelle riprese dell’attesissimo sequel di Star Wars, diretto da J.J. Abrams, giunto al 7° episodio, a trent’anni di distanza da “Il ritorno dello Jedi”. A quanto pare, secondo la Disney, fonte ufficiale, proprio durante le riprese l’attore si sarebbe infortunato, colpendo una porta idraulica nei Pinewood Studios della capitale del Regno Unito, a causa della quale si sarebbe lesionato la caviglia. Immediatamente dopo l’incidente è sopraggiunto un elicottero che lo ha trasportato in ospedale, dove è stato ricoverato e messo in stato di osservazione da parte degli esperti. Ma secondo quanto affermato dalla fonte ufficiale non si tratterebbe di danni gravi. Nel frattempo la lavorazione del film sta proseguendo, in attesa che l’Han Solo della saga si riprenda e torni sul set. Nel cast, ricordiamo, oltre agli attori ai quali i fan di Star Wars sono legati: Mark Hamill, Harrison Ford e Carrie Fisher rispettivamente Luke Skywalker, Han Solo e Leia, i più freschi Oscar Isaac, Andy Serkis, Domhnall Gleeson, Max von Sydow, John Boyega, Adam Driver, Daisy Ridley. L’uscita nelle sale di “Star Wars- Episode VII” è prevista per il 18 dicembre 2015.