Home Televisione

Yara Gambirasio, già programmata la mini serie sull’omicidio

CONDIVIDI

Yara-GambirasioHanno atteso che catturassero l’assassino per annunciarne il lancio: così l’omicidio di Yara Gambirasio (una delle pagine più nere della cronaca nera tricolore, datata novembre 2010) diventerà una mini fiction.

Ad annunciarlo all’Ansa ci ha pensato il produttore Pietro Valsecchi: “Il prossimo inverno aprirà il set di una miniserie che la Taodue Film da tempo stava preparando. L’individuazione del colpevole era l’ultimo fondamentale tassello che mancava ad una vicenda sulla quale stavamo da tempo raccogliendo documentazione e materiali per raccontare in una miniserie televisiva in due puntate un caso che ha appassionato l’opinione pubblica e che rappresenta una grande affermazione delle capacità investigative delle nostre forze dell’ordine”.

Protagonista principale della serie, infatti, sarà un capitano dei Carabinieri che, grazie alla propria tenacia e all’impiego di moderne metodologie di indagine scientifica, risolverà il caso.

Ad ogni modo, le tempistiche dell’annuncio del lancio di questa mini serie (che è stata definita da Valsecchi come “l’evento del prossimo anno televisivo”) appaiono un po’ di dubbio gusto, considerando che il colpevole dell’omicidio è appena stato catturato e l’opinione pubblica continua ad essere scossa (specialmente per il morboso trapelare di copiosi dettagli sull’omicidio da parte della stampa).

Sarebbe probabilmente stato opportuno attendere qualche giorno (quantomento) per annunciare questo prodotto televisivo: meno hype ma più umanità.