Probabili formazioni Belgio-Russia: Mertens parte titolare

KONICA MINOLTA DIGITAL CAMERAProbabili formazioni Belgio-Russia – Favorito secondo il nostro pronostico, il Belgio sfiderà la Russia nel big-match del girone H dei Mondiali brasiliani in questa domenica sera (22 giugno 2014). Mentre la compagine belga è reduce dalla bella vittoria in rimonta sull’Algeria, la Russia di Capello ha infatti rischiato di perdere contro la modesta Corea del Sud, trovando il goal del definitivo 1-1 soltanto nei minuti finali. Fischio d’inizio alle ore 18:00, allo stadio Jornalista Mario Filho di Rio de Janeiro arbitrerà Brych (diretta TV su Rai 1 e Mondiale 1 HD di Sky).

Due cambi in mezzo al campo – Mertens e Fellaini hanno segnato 1 goal a testa nella rimonta belga, subentrando nel secondo tempo. E’ quindi logico pensare che Wilmots darà loro una chance da titolare questa volta. Belgio (4-3-3): Courtois; Aldrweireld, Kompany, Van Buyten, Vertonghen; Witsel, De Bruyne, Fellaini; Hazard, Lukaku, Mertens. A disposizione: Bossut, Mignolet, Lombaerts, Vermaelen, Vanden Borre, Ciman, Dembelè, Chadli, Defour, Januzaj, Origi, Mirallas. All. Wilmots. Squalificati: nessuno. Indisponibili: nessuno.

Un cambio tra i pali – Dopo la papera di Green nell’esordio con l’Inghilterra, Capello cambiò portiere ed è quindi probabile che faccia altrettanto contro il Belgio, lasciando in panchina lo sciagurato Akinfeev. Russia (4-3-1-2): Lodigin; Yeschenko, Berezutski, Ignasevitch, Kombarov; Zhirkov, Denisov, Faizulin; Dzagoev; Kokorin, Kerzhakov. A disposizione: Akinfeev, Rizhikov, Mogilevets, Kozlov, Granat, Kanunnikov, Semenov, Shennikov, Ionov, Glushakov, Shatov, Samedov. All. Capello. Squalificati: nessuno. Indisponibili: nessuno.

photo credit: Vincent Teeuwen via photopin cc