Ridurre le smagliature con la ‘biodermogenesi’

smagliature-panciaIl trattamento della biodermogenesi, consiste nell’utilizzo un rullo che sfrutta radiofrequenze e impulsi elettrici per spianare le smagliature. La biodermogenesi smagliature, è un  rivoluzionario progetto Italiano contro le smagliature, ideato della Expo Italia SRL. Si tratta di un trattamento di medicina estetica efficace e non invasivo, che ha lo scopo di ridurre gli inestetismi causati dalle smagliature, oltre a tonificare la cute ed combattere l’invecchiamento cutaneo.

Tale tecnica non fa altro che sfruttare l’azione sinergica della radiofrequenza associata a piccoli impulsi elettrici che vengono erogati da un manipolo a forma di rullo. Quest’ultimo è collegato ad una macchina, e va fatto scorrere sopra le smagliature ne per stimolare in profondità il tessuto cutaneo. La biodermogenesi non fa altro che stimolare gradualmente la produzione di nuove cellule per riempire le smagliature così da renderle meno evidenti.

In genere per ottenere i primi risultati visibili, basta un ciclo di 15-20 sedute della durata di 20 minuti e con una frequenza di circa 2 sedute settimanali. In base ad uno studio condotto dalla Scuola di Dermatologia dell’Università di Pisa, le smagliature si attenuano di circa 85,33%, quindi si ottengono evidenti miglioramenti. Dopo il trattamento anti smagliature, ci si può esporre tranquillamente al sole, fare sport e qualsiasi altra attività.